Tutte le mosse del nuovo Milan: dalla difesa, all’attacco

Pubblicato il autore: Attilio Malena Segui

Mercato Milan Mirabelli, sguardo sul centrocampo

Il tanto agognato closing sta finalmente per arrivare, ma il lavoro del direttore sportivo Massimo Mirabelli prosegue senza sosta da diversi mesi. Il ds in pectore rossonero mira a rinforzare la squadra con pedine funzionali alle idee tattiche di Vincenzo Montella.

Per la difesa, ormai raggiunto un accordo con Musacchio, obiettivo di vecchia data, per il Villarreal pronti diciotto milioni di euro più bonus e per il calciatore tre milioni di euro netti a stagione.  Un lungo corteggiamento ed ora sono maturi i tempi per una nuova avventura lontano dalla Spagna. In mediana, il dirigente calabrese ha seguito diverse volte Dahoud, senza affondare il colpo, il Borussia Dortmund ha anticipato tutti, assicurandosi il talentuoso calciatore per le prossime quattro stagioni. Altro obiettivo che potrebbe presto sfumare potrebbe essere Lucas Biglia, osservato a più riprese ma sempre più vicino al rinnovo con la Lazio.

Leggi anche:  Gomez-Fiorentina, una scelta che accontenterebbe l'Atalanta. Ecco perché

Il Milan cercherà un centravanti per la prossima estate con Bacca che ha offerte dalla Cina, interessi non caldi per Simeone e Nestorovski, anche loro osservati speciali durante tutto l’arco della stagione. Il sogno resta Aubameyang, valutazione settanta milioni di euro con la concorrenza di Manchester City e Real Madrid. I contatti invece per Keita proseguono spediti da mesi, l’accordo con il ragazzo non sarebbe un problema, resta da convincere Claudio Lotito che non si smuove dalla richiesta di trenta milioni di euro. Pallino di Mirabelli sin dai tempi dell’Inter, il classe ’95 è orientato a non rinnovare con i biancocelesti a meno di rilanci clamorosi. Per Federico Bernardeschi, il Milan non è sceso in campo, per l’ex Crotone non può escludersi una permanenza a Firenze, nonostante il forte pressing sempre di Inter e Chelsea. Intrecci di mercato tra vecchi e nuovi obiettivi, il nuovo Milan sta nascendo…

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: