Milan, ti serve un attaccante

Pubblicato il autore: claudia.elli

L’Inter ritorna su Pierre Emerick Aubameyang
Il girone di ritorno del campionato di Serie A ha messo a nudo tutti i limiti della rosa del Milan.
Domenica, a San Siro, contro l’Empoli la compagine di Montella ha tirato verso la porta per 28 volte e solo in 12 conclusioni è riuscita a centrare lo specchio trovando però sempre la’opposizione dell’ottimo Skorupski che ha oltretutto negato a Suso la gioia del gol dal dischetto. Che il Milan non fosse una squadra di prima fascia era già noto, ma mai come domenica è apparso palese quanto i rossoneri siano orfani di un bomber, di un giocatore in grado di fare la differenza quando le cose non vanno per il verso giusto.
Il top player quasi sicuramente arriverà in estate. Tanti i nomi accostati alla società di via Aldo Rossi in questo periodo, ma le trattative sono complicate. In cima alla lista dei potenziali arrivi rossoneri c’è Aubameyang. Il Milan, al momento, ha pronti 60 milioni per riportare il talento del Gabon in rossonero ma, qualora dovesse scatenarsi un’asta con Real Madrid e Psg, difficilmente Fassone riuscirebbe a chiudere.
Il Chelsea di Conte sarebbe invece interessato a Morata, altro obiettivo dichiarato di Fassone. Il Real ha chiesto informazioni al Chelsea per Hazard, proponendo Morata come contropartita tecnica. Il Milan monitora la situazione.
Indubbiamente sarà un’estate movimentata per i rossoneri.

Leggi anche:  Dove vedere Chelsea Milan di Champions League, Amazon Prime o Sky?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: