Mercato Milan, Bacca in partenza: spunta l’Arsenal per il colombiano

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Mercato Milan, Bacca nuovamente al passo d’addio?

Si riscalda nuovamente la pista londinese per il colombiano Carlos Bacca. L’attaccante del Milan, vicino la scorsa estate al West Ham, sarebbe finito nel mirino di un’altra squadra inglese che sarebbe pronta ad andare all’assalto per acquistare il colombiano la prossima estate. Il mercato del Milan, quindi, resta molto attivo non soltanto sul fronte arrivi ma anche per quanto riguarda le partenze, molte delle quali dovranno andare a finanziare in parte propri i colpi in entrata.
L’esperienza di Bacca in rossonero, dopo l’addio della vecchia proprietà e di Adriano Galliani, sembra essere arrivata al capolinea. La stagione non esaltante del colombiano e le difficoltà in zona gol del Milan addebitate proprio alla scarsa verve realizzativa dell’ex Siviglia hanno convinto la nuova proprietà del club ad interrompere a fine stagione il rapporto con Bacca. L’attaccante verrà quindi messo sul mercato ed il Milan andrà alla ricerca di una nuova punta in grado di far compiere al reparto offensivo dei rossoneri quel salto di qualità mancato in questa stagione. Tanti i nomi, in questo senso, sul taccuino di Fassone e Mirabelli che dovranno, però, prima provvedere a trovare un’adeguata sistemazione proprio al colombiano Bacca.

Le pretendenti per il colombiano non mancherebbero. Bacca ha estimatori in Francia ed in Spagna dove Marsiglia e Valencia hanno mostrato un certo interesse per il giocatore del Milan. Attenzione anche al Paris Saint Germain, in caso di permanenza a Parigi del tecnico spagnolo Emery.  Oltre a queste squadre nelle ultime ore,  anche l’Arsenal avrebbe mostrato un forte interesse per l’ex Siviglia. Stando a quanto riportato da transfermarketweb.com, ripreso anche dal noto tabloud ‘Daily Star’, gli inglesi sarebbero disposti ad offrire al Milan circa 18 milioni di euro per il passaggio del colombiano ai Gunners. La società inglese, che molto probabilmente potrebbe perdere a fine stagione il cileno Sanchez, si starebbe cautelando cercando in giro per l’Europa un attaccante di esperienza internazionale in grado di dare manforte al reparto offensivo della squadra. Per il Milan, rispetto alla scorsa stagione, le offerte per Bacca si profilano comunque meno “ricche”( la scorsa estate il West Ham era pronto a sborsare 30 milioni di euro per il colombiano) ma ugualmente la società rossonera è disposta a cedere l’attaccante che non è riuscito ad entrare pienamente nei meccanismi di gioco del tecnico Montella.

  •   
  •  
  •  
  •