Juventus, Bernardeschi ufficiale: ecco che numero avrà

Pubblicato il autore: Alessandro Creta Segui

JUVENTUS, BERNARDESCHI UFFICIALE. PER LUI PRONTA LA MAGLIA NUMERO 10– In casa Juventus è stato il giorno del grande colpo di mercato. In casa Juventus oggi i  tifosi hanno riscoperto un entusiasmo che da tempo non si vedeva a Torino e che nemmeno l’arrivo di Douglas Costa aveva scatenato. In casa Juventus è stato il giorno di Federico Bernardeschi che ha appena firmato un contratto quinquennale con i bianconero.
Il fantasista ex Fiorentina è per ora il grande botto di mercato di Marotta e Paratici, sicuramente la spesa maggiore in questa estate caratterizzata dall’arrivo di un altro esterno d’attacco mancino (Costa) che è però arrivato in prestito.

Stamani a Torino Bernardeschi è stato accolto da centinaia di tifosi che hanno dato il loro benvenuto al talento di Carrara, tra i migliori lo scorso anno nella negativa stagione della Fiorentina e trascinatore dell’Italia Under 21 all’Europeo. Molto entusiasmo si traduce però in molte aspettative: Bernardeschi ora dovrà ripagare sul campo i tifosi bianconeri che già lo hanno “benedetto” con la richiesta alla società di affidargli la maglia numero 10.
Una maglia che Berna indossava già alla Fiorentina, ma che alla Juventus ha onestamente un altro peso specifico.
Una maglia che fu di Platini, Baggio, Del Piero e Tevez e che, senza padrone da 2 stagioni, potrebbe trovare presto un nuovo possessore.

Leggi anche:  10 Giornata, Dove vedere Juventus - Torino diretta tv e streaming

Proprio a Baggio Bernardeschi è stato paragonato in questi ultimi giorni; più per le modalità del trasferimento che per altro, l’attaccante toscano avrà tempo per dimostrare il suo valore; ma nessuno si aspetta che possa emulare le gesta in campo del Divin Codino. I tifosi bianconeri sperano soprattutto che il nuovo acquisto possa indossare con onore e senso di appartenenza una maglia che in casa Juve è storia e che ha un peso differente rispetto alle altre.
I supporters della Signora però sono fiduciosi e l’accoglienza riservata oggi a Bernardeschi rivela tutto l’ottimismo e l’entusiasmo che circola attorno al concittadino di Gigi Buffon.

Dopo aver svolto tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio le visite mediche Bernardeschi si è recato nella sede bianconera per la firma del contratto. Di pochi minuti fa l’ufficialità di quanto già si sapeva: 5 anni a 4 milioni a stagione (alla Fiorentina 40 milioni ed il 10% della prossima rivendita).
Qui l’annuncio della Juventus che pochi minuti fa ha ufficializzato l’accordo: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società ACF Fiorentina S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Federico Bernardeschi. Il corrispettivo è stato fissato in € 40 milioni, pagabili in tre esercizi“.

Leggi anche:  Caressa: "Ecco come finiranno Juventus-Torino e Inter-Bologna"

Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale fino al 30 giugno 2022” si continua a leggere nel comunicato ufficiale bianconero che chiude così: “Un talento, quello del giovane carrarese, che ora è pronto alla definitiva consacrazione in maglia bianconera: benvenuto, Federico!”

Ora per Bernardeschi una notte di riposo poi la partenza per gli Stati Uniti dove l’aspetta il resto della squadra. L’attaccante toscano è atteso da Allegri ma potrebbe volerci tempo prima di vederlo in campo: il giocatore infatti è appena tornato dalle vacanze e non ha nemmeno un allenamento sulle gambe.

  •   
  •  
  •  
  •