Dybala, nuove sirene spagnole da Madrid: soldi più Casemiro per acquistare la Joya

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

Risultati Serie A
E’ un periodo tormentato per Paulo Dybala. Oltre alle vicende in cui è coinvolto relative alla questione sponsor, l’attaccante argentino sta vivendo un momento di crisi alla Juventus, non riuscendo più a garantire prestazioni costanti in grado di soddisfare le esigenze dell’allenatore e dei tifosi. Da un giocatore con il suo potenziale ci si aspetta sempre qualcosa di più ed all’inizio del campionato era l’uomo più in forma, segnando a raffica nelle partite di Serie A. In Champions League, però, Dybala è sempre rimasto in ombra fino a questo momento, incapace di incidere come in campionato, spazientendo anche Allegri, che conosce bene il potenziale del ragazzo. Adesso anche in Serie A il meccanismo si è inceppato, ed anche contro il Benevento la Joya ha fornito una prestazione al di sotto delle aspettative.

Leggi anche:  Juventus, questa sconfitta è di Pirlo: scelte sbagliate e mancata interpretazione della gara

In questo periodo però si sta discutendo, come riportato da “Il Mundo Deportivo” pochi giorni fa, del rinnovo di contratto con la Juventus, con Marotta che avrebbe proposto al numero 10 bianconero un cospicuo aumento di ingaggio con conseguente clausola risolutoria di 230 milioni, per chi volesse acquistare Dybala.
Nonostante prestazioni discutibili, il nome dell’argentino fa gola a tante società europee molto quotate come Barcellona e Real Madrid, fra le altre e nelle ultime ore dalla Spagna giungono voci di un possibile tentativo dei Blancos, che proveranno a prelevare Dybala dalla Juve per una cifra intorno ai 200 milioni.

Per il momento è solo un’ipotesi abbastanza azzardata, ma le “Merengues” stanno valutando il prezzo del cartellino, pensando anche di inserire nella trattativa il centrocampista brasiliano Casemiro. Davanti ad un’offerta del genere, la Juventus potrebbe vacillare nonostante Marotta abbia più volte affermato che il futuro di Dybala sia legato solamente ai bianconeri.
Già nelle scorse edizioni di mercato gli spagnoli avevano provato a prelevare l’argentino della Juventus, ma la società ha sempre detto no. Secondo le ultime indiscrezioni, quindi, il Real è tornato prepotentemente sulla Joya bianconera. Bisogna solo attendere di capire cosa deciderà la Juventus riguardo il suo futuro.

  •   
  •  
  •  
  •