Mercato Juventus-Napoli: dai possibili scambi agli obiettivi comuni

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Mercato Juventus-Napoli: i possibili scenari tra eventuali scambi e obiettivi in comune

I POSSIBILI SCAMBI – L’infortunio occorso a Faouzi Ghoulam spinge il Napoli alla ricerca di un terzino che possa sopperire alla mancanza di giocatori in quella zona di campo. Per questi motivi, il direttore sportivo del club partenopeo, Giuntoli, sta cominciando a guardarsi intorno, allo scopo di trovare rimedio al problema.
La Juventus, d’altro canto, è alla ricerca di rinforzi, nonché di forze fresche che possano spingere la squadra di Max Allegri alla tanto agognata vittoria della coppa “dalle grandi orecchie“, quella Champions sempre ad un passo nell’ultimo decennio ma mai effettivamente agguantata.
Gli emissari dei due club in questione stanno sondando il terreno, alla ricerca delle pedine necessarie per il prossimo mercato di riparazione.
Stranamente potrebbero infittirsi i rapporti tra le due eterne rivali, che già in occasione dell’affare Higuain, avevano mostrato cenni di intesa.

Leggi anche:  Pagelle Juventus - Bologna 2-0: centrocampo rivitalizzato, il Bologna fa troppo poco

QUESTIONE GHOULAM – La Juventus non ha mai nascosto di essere interessata al terzino algerino, già nella scorsa finestra di mercato i direttori bianconeri, Marotta e Paratici, hanno lanciato l’amo per vedere se era fattibile l’affare. Va comunque ricordato che Ghoulam è in scadenza di contratto, con il termine fissato al 30 giugno 2018. Non è detto che il Napoli non gli rinnovi il contratto, dal momento che il terzino ha sfoderato buonissime prestazioni sia in campionato che in Champions.
Ciononostante, se il club partenopeo dovesse garantirsi le prestazioni di uno dei tanti giovani di prospettiva, stando ai nomi che circolano in questi giorni, sicuramente l’algerino troverebbe pochissimo spazio ed allora sì che potrebbe partire, destinazione Torino.
Tutto dipenderà anche dal decorso post-operatorio per il terzino e dalla lunga fase di riabilitazione cui dovrà sottoporsi. Per questo motivo, se non fosse completamente pronto al nuovo inizio di stagione, i bianconeri potrebbero virare su altri nomi, che, guarda caso, sono di strettissima attualità anche in casa Napoli.

Leggi anche:  Napoli, Lozano fa la storia: gol più veloce nella storia degli Azzurri

GLI OBIETTIVI COMUNI – Sembra strano, ma l’eterna rivalità tra Juventus e Napoli continua anche sul fronte calciomercato. Soprattutto in considerazione del fatto che, oltre alla cessione di Higuain e con l’eventuale cessione in stand-by di Ghoulam, la dirigenza bianconera potrebbe giocare un bruttissimo scherzo proprio agli azzurri.
In realtà, come detto poc’anzi, Juventus e Napoli avrebbero due obiettivi comuni, per i quali potrebbe accendersi in maniera prorompente l’atavico problema. Si tratterebbe di Sime Vrsaljko e Alejandro Grimaldo, improvvisamente annotati sul taccuino di entrambi i direttori sportivi. Il primo, dopo un fastidioso infortunio di qualche mese fa, è ai margini del progetto Simeone all’Atlético Madrid. Un cambio d’aria potrebbe consentirgli considerazione e continuità. Il croato era già nelle grazie della Juventus, che tentarono invano di strapparlo ai colchoneres, più furbi ad accaparrarselo dal Sassuolo. Caratteristiche di assoluto rilievo per Vrsaljko, capace di giocare su entrambe le fasce, a differenza di Grimaldo. Quest’ultimo invece è un interessante giovane di prospettiva, spagnolo, cresciuto nelle giovanili del Barcellona ed esploso calcisticamente nel Benfica. Con i lusitani è lievitata esponenzialmente la sua valutazione, a suon di prestazioni eccellenti, ed oggi attestata sui 40-45 milioni di euro. Lo spagnolo però ha moltissimi estimatori, primo fra tutti José Mourinho, che gradirebbe senza dubbio un suo arrivo al Manchester United.
Tra l’altro, i due calciatori condividono il termine di scadenza del contratto. Infatti restano nella disponibilità dei rispettivi club fino al 30 giugno del 2021.
L’assalto è alle porte: sarà di certo una sessione di calciomercato con i fiocchi.

  •   
  •  
  •  
  •