Inter, Gabigol al Santos sblocca la trattativa per Sturridge. Anche Eder in uscita

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui
Sturridge

Daniel Sturridge


Inter
, il colpo in attacco è in arrivo. Gabigol vicinissimo al Santos potrebbe dare il via libera per l’assalto a Sturridge.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, si avvicina ora dopo ora il ritorno di Gabriel Barbosa, noto Gabigol, in patria al Santos: decisiva la decurtazione del 40% dell’ingaggio, che era di 3 milioni netti all’anno, fatta dallo stesso giocatore, che sarà pagato dai brasiliani. Si aspetta l’ok del Benfica che appare scontato vista la situazione di contrasto tra l’attaccante e l’ambiente portoghese e le continue esclusioni da parte del tecnico Rui Vitoria.

La situazione da tenere costantemente sotto controllo da parte dell’Inter è quella relativa all’attaccante del Liverpool Sturridge. Con i soldi provenienti dal prestito di Gabigol e il risparmio sull’ingaggio, diventa una pista sempre più percorribile quella che porterebbe proprio a Daniel Sturridge. L’attaccante di Birmingham classe ’89 piace davvero tanto all’Inter, ma allo stesso tempo, c’è la consapevolezza che l’affare Gabigol non sarà sufficiente per portare a termine la trattativa e per questo motivo qualcun altro potrebbe partire. In cima alla lista degli indiziati c’è Eder. L’attaccante italo brasiliano e della nazionale, ha trovato poco spazio e non si è rivelato, in questa stagione, quando impiegato, una valida alternativa come centravanti e neppure come esterno. L’eventuale uscita del numero 23 nerazzurro, sommata all’affare Gabigol, darebbe il via libera all’operazione per portare a Milano l’attaccante del Liverpool, per il quale i Reds chiedono almeno 2 milioni per il prestito e un diritto di riscatto da fissare tra i 20 e i 30 milioni di euro.
L’Inter ci pensa e la trattativa è in continua evoluzione. Dopo Lisandro Lopez e Rafinha, in casa Inter sono pronti ad accogliere anche Sturridge in nerazzurro.

  •   
  •  
  •  
  •