Mercato Inter, Sabatini e Ausilio scatenati: in arrivo Lisandro Lopez e non solo

Pubblicato il autore: Andrea Pompeo Segui


Dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport arrivano notizie positive in casa nerazzurra. Stando alla Rosea, infatti, l’Inter sarebbe ormai vicinissima a chiudere l’affare Lisandro Lopez con il Benfica. Il difensore che ha trovato poco spazio in questa stagione, arriverebbe a Milano in prestito a titolo gratuito con riscatto fissato a 10 milioni. Un innesto, molto gradito al tecnico Luciano Spalletti, lamentatosi prima della sosta di mercato di avere poche alternative in difesa a Miranda, Skriniar e Ranocchia.

L’Inter non si fermerà comunque a Lisandro Lopez e proverà a piazzare altri due colpi in questo mercato, rinforzando anche il centrocampo: Rafinha del Barcellona sembrerebbe vicinissimo. Anche per il brasiliano, l’Inter punta al prestito con diritto di riscatto con l’inconveniente, non trascurabile, che il calciatore è fermo da aprile per infortunio. In divenire anche la trattativa per  l’ex centrocampista del Chelsea, Ramires che vuole tornare in Europa dopo l’esperienza cinese con il Jiangsu Suning, club che condivide la stessa proprietà con l’Inter. Anche per Ramires, l’Inter punta al prestito in quanto impossibilitata a spendere per le note questioni legate al fair play finanziario. Fabio Capello, allenatore del Jiangsu, si è detto disponibile a lasciar partire il calciatore, giudicandolo un ottimo acquisto in grado di apportare quantità e qualità all’organico di Spalletti.

  •   
  •  
  •  
  •