Mercato Juventus: idea Bellerin dall’Arsenal per la fascia destra

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Mercato Juventus

Mercato Juventus, obiettivo Bellerin

Mercato Juventus, cercasi rinforzo per la fascia destra. Non per gennaio, ma per giugno. La Juventus continua a lavorare sottotraccia per il prossimo mercato estivo. Uno degli obiettivi principali  dei bianconeri è un terzino destro. Lichtsteiner lascerà molto probabilmente i bianconeri, quindi resterebbe il solo De Sciglio come alternativa. Il nome che sta emergendo nelle ultime ore è quello di Hector Bellerin, terzino spagnolo dell’Arsenal. I campioni d’Italia in carica seguono da diverso tempo il gioiello spagnolo di proprietà dell’Arsenal, cresciuto fra le fila del Barcellona. Terzino destro polivalente, in grado di giocare anche in altri ruoli, il calciatore è valutato attorno ai 40 milioni di euro. La Juventus sta lavorando all’operazione per vie traverse, trattando il portiere Pau Lopez, giovane dell’Espanyol, il cui agente è lo stesso del calciatore dei Gunners di cui sopra. Insieme a Bellerin dovrebbe sbarcare a Torino anche Emre Can, il cui colpo è ormai in dirittura d’arrivo.

Mercato Juventus, la pretattica di Emre Can. Le parole del turco-tedesco di ieri hanno spaventato i tifosi della Juventus che temevano potesse saltare tutto. Il calciatore infatti ha sottolineato di non aver un accordo con i bianconeri e non ha escluso la possibilità di firmare un rinnovo proprio con il Liverpool. Ma dovrebbe trattarsi solo di schermaglie, visto che il giocatore è molto vicino ai bianconeri. L’arrivo dell’ex Bayer Leverkusen potrebbe aprire all’addio di Claudio Marchisio. Il Principino potrebbe andare negli Usa, ma che ascoltare qualche proposta di squadre italiane. Decisivi i prossimi sei mesi.

Mercato Juventus, Goretska si allontana

Mercato Juventus, Goretska più vicino al Bayern Monaco. Altro colpo a parametro zero molto interessante è quello che riguarda Leon Goretska, centrocampista dello Schalke 04. Uli Hoeness, presidente del Bayern Monaco, ha fatto il punto della situazione:”Non ci sono contratti, ma sarebbe bello se si unisse a noi. Sarebbe importante anche per lui. Non ha ancora fatto nulla, non ha firmato niente, ma quando i medici saranno d’accordo potrebbe accadere”. Frasi che quindi sembrano fare da preludio ad un approdo in Baviera di Goretska. I rapporti tra Juventus e Bayern sono ottimi, le due squadre non si faranno sgarbi. I bavaresi sono in vantaggio, ma Marotta e Paratici restano vigili sulla questione.

Mercato Juventus, Cristante o Barella per il futuro. Come detto Claudio Marchisio potrebbe lasciare i bianconeri a giugno. Al di là di cosa accadrà per 32enne centrocampista si seguono due profili molto interessanti. Si tratta di Bryan Cristante e Niccolò Barella. L’atalantino piace anche all’Inter, mentre il cagliaritano può essere anche un obiettivo del Milan. Entrambi stanno disputando un’ottima stagione e saranno tra gli oggetti del desiderio del prossimo mercato. Lavori in corso per il centrocampo di Allegri dunque, che vuole aggiungere talento e qualità alla mediana bianconera. E’ lì che le squadre devono esprimere il meglio per facilitare il lavoro di difesa e attacco. Non a caso da quando Matuidi è entrato in pianta stabile tra i titolari della Juventus, i bianconeri hanno scalato la classifica e non hanno praticamente più subito gol. Questi sono i risultati che Marotta e Agnelli si aspettavano dal francese, lungamente inseguito.

  •   
  •  
  •  
  •