Mercato Juventus, Marotta: “Politano? Noi siamo a posto così. Non sono previste entrate”

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

beppe-marotta-juventus-calciomercato
Verrebbe da dire che il Napoli ci aveva visto lungo. Infatti, dopo l’inserimento della Juventus nella trattativa per Politano, i partenopei da subito avevano mostrato un certo scetticismo circa il reale interesse dei bianconeri per il giocatore del Sassuolo. Eppure, gli eventi sembravano raccontare tutt’altro: il pressing dei bianconeri su Politano veniva giustificato dalle precarie condizioni fisiche di Cuadrado, costretto da tempo a stare lontano dai campi a causa della pubalgia. Ieri, poi, il colombiano si è sottoposto ad una visita più accurata in Germania, al termine della quale è stato decretato che dovrà necessariamente operarsi, assentandosi così per un periodo che oscillerà tra i 2 e i 3 mesi. A questo punto tutti avrebbero pensato che Marotta spingesse sull’acceleratore per portare alla Juventus Politano al fine di garantire un’alternativa ad Allegri da qui a fine stagione, ed invece l’ad bianconero ha inaspettatamente dichiarato:Noi siamo a posto così, il nostro mercato non prevede entrate. Non abbiamo alcun intervento da fare, a prescindere dal problema di Cuadrado. Orsolini? Resterà all’Atalanta”. Un Marotta che con queste parole ha raccolto l’assist servitogli nel pomeriggio dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, che stizzito aveva affermato: “Politano? Chiedete a Marotta.

Ed ecco dunque fondato il pensiero del Napoli: la Juventus si è inserita nella trattativa per Politano al solo fine di disturbare i partenopei nella corsa al fantasista del Sassuolo, e vedendo i risvolti sull’affare sembra esserci riuscita. Infatti, come viene fatto notare da Alfredo Pedullà, oltre ad aver contribuito a far lievitare il prezzo del cartellino (ora superiore ai 20 milioni di euro), l’ad bianconero ha rallentato e non di poco la trattativa tra Napoli e Sassuolo per il ragazzo.

Interessanti poi le dichiarazioni dell’ad del Sassuolo, Carnevali, che in serata su Politano ha dichiarato: “Non possiamo pensare solo ad un aspetto economico, oggi la priorità per una società come il Sassuolo è guardare l’aspetto tecnico. Lui vuole il Napoli? Lui vuole andare in un grande club, non c’è solo in Napoli di mezzo. L’offerta della Juventus è più interessante? Sì, la Juve è interessata al giocatore, non lo dobbiamo nascondere, ma non stiamo a discutere l’aspetto economico. Noi dobbiamo pensare al Sassuolo, la volontà del ragazzo ci può dispiacere ma non dobbiamo dimenticare che gli abbiamo rinnovato il contratto qualche mese fa e credo che sia anche giusto nei confronti della società, dei tifosi, dei suoi compagni rispettare quello che è stato fatto. Vedremo se ci saranno novità, sono ore importanti”.

  •   
  •  
  •  
  •