Mercato Roma, spunta il nome di Stephan Lichtsteiner per la fascia destra

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

Da qualche ora circola una voce abbastanza clamorosa riguardante il calciomercato della Roma: infatti per sistemare la fascia destra, la dirigenza giallorossa avrebbe puntato gli occhi su Stephan Lichtsteiner, attuale terzino della Juventus ex Lazio, tra l’altro. Il giocatore svizzero, classe 1984 ha il contratto in scadenza e non ci sarebbero possibilità che possa rinnovare per un altro anno l’accordo che lo lega ai colori bianconeri, quindi a giugno potrà essere tesserato a parametro zero da qualsiasi club, ed ecco spuntare l’ipotesi Roma.
Si tratta di un’operazione, secondo il “Corriere dello Sport“, che potrà essere effettuata solamente a giugno, dato che difficilmente la Juventus cederebbe un suo giocatore ad una diretta concorrente per lo scudetto come la Roma, nonostante Lichtsteiner non stia incantando con la maglia bianconera, le cui prestazioni sono tenute sotto osservazione da parte della dirigenza, che sta vagliando varie ipotesi, tra cui quella di risolvere anticipatamente il contratto con lo svizzero.

Il matrimonio Juve-Lichtsteiner è stato effettuato nel corso dell’estate del 2011, con la Lazio che ha accettato la proposta bianconera di 10 milioni di euro, anno in cui il terzino svizzero diviene in breve tempo uno dei simboli ed uno dei beniamini dei tifosi, essendo uno dei giocatori che hanno contribuito maggiormente ad inanellare la serie dei 6 scudetti consecutivi. I primi anni di Lichtsteiner alla Juve sono stati eccezionali, ma poi dei seri problemi al cuore hanno contribuito a rendere lo svizzero meno presente sul terreno di gioco e meno decisivo come lo è stato in passato. Il matrimonio sta per concludersi, ma Lichtsteiner potrebbe proseguire la carriera sempre in Italia, tornando a Roma sulla sponda giallorossa lungo il Tevere.

  •   
  •  
  •  
  •