Napoli, Lucas Moura alternativa a Verdi. Trattativa per il prestito con diritto di riscatto

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui


Napoli, si complica la trattativa che dovrebbe portare Simone Verdi all’ombra del Vesuvio: ci si aspettava una risposta affermativa già da ieri, ma le parti si sono concesse altre 24 ore di tempo per decidere. Lo stesso Bologna ha voluto temporeggiare prima di sciogliere il veto in merito alla cessione del talentuoso calciatore rossoblù.
Sulla trattativa dunque aleggiano tanti, troppi dubbio: il Napoli ha fretta di chiudere, onde assicurare i rinforzi richiesti nei reparti giusti. La pazienza della dirigenza capeggiata dal patron Aurelio De Laurentiis sembra essere al limite: qualora non arrivasse l’attesa risposta nel lasso di tempo che si sono concessi reciprocamente le parti, la società partenopea sarà giocoforza costretta a virare altrove, al fine di rimpinguare la rosa.
La sensazione è che il Bologna voglia tenersi stretto il suo talento, magari per consentirgli una maggiore visibilità e crescita professionale, per poi alzare le pretese in ottica cessione e realizzare così una corposa plusvalenza.
Le alternative non mancano e se Verdi era considerato sotto certi aspetti la prima scelta, nulla vieta che il direttore sportivo Cristiano Giuntoli possa avanzare una proposta a tanti validi giovani presenti sul panorama calcistico italiano ed internazionale.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Napoli Spartak Mosca in diretta tv e streaming

Mercato Napoli, la possibile alternativa a Verdi

Il Napoli pensa ad un possibile vice Verdi, da “prenotare” in caso di risposta negativa da parte dell’entourage del calciatore: in tal senso, è stato fatto un sondaggio anche per Lucas Moura, brasiliano classe ’92 in uscita dal PSG. Il club transalpino avrebbe pretese più abbordabili: si parla di un prestito oneroso a 3 milioni, più 25 di riscatto obbligatorio al raggiungimento di un determinato numero di presenze in maglia azzurra del giocatore.
La società partenopea sta vagliando attentamente anche questa ipotesi, onde evitare di trovarsi scoperti: il presumibile rifiuto dell’offerta di Simone Verdi da parte del Bologna è da tenere comunque in considerazione.
Il Napoli d’altro canto dovrebbe lavorare anche sull’ingaggio: Lucas Moura al PSG percepisce 3 milioni di euro, una cifra di assoluto rispetto, abbordabile per il club campano.
Seguiremo con interesse gli sviluppi della vicenda, sperando di conoscere a breve il prossimo rinforzo della rosa a disposizione del tecnico Maurizio Sarri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,