Napoli, Verdi un acquisto da record. Pronti 40 milioni tra cartellino e ingaggio

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Verdi e il Napoli, un accordo sempre più reale e vicino alla conclusione. Oggi il giocatore si è allenato con il Bologna, a Casteldebole, dove la squadra emiliana si prepara alla ripartenza del campionato, e alla gara con il Benevento domenica prossima. Il giocatore già domani o martedì potrebbe essere a Napoli se dovesse iniziare la trattativa.

L’acquisto di Simone Verdi è considerato già un vero record visto che il Napoli ha pronti 40 milioni di euro tra ingaggio e cartellino. Martedì potrebbero esserci già le visite mediche per il giocatore classe 1992. Il giovane talento del Bologna ha militato anche in altri grandi club, come Milan e Torino. Ha caratteristiche tecniche molto duttili, in quanto può essere impiegato sia su tutto il fronte d’attacco che come trquartista. Al Napoli, con Sarri, potrà trovare molto spazio e crescere tanto, fare le giuste esperienze anche a livello europeo, importanti per la crescita professionale. Simone Verdi e Maurizio Sarri si potrebbero ritrovare di nuovo dopo l’esperienza condivisa all’Empoli qualche anno fa. Nelle prossime ore si saprà di più sul futuro del giocatore, sono diverse ore che numerose testate giornalistiche hanno riportato la notizia di una trattativa già in corso e quasi giunta a conclusione. Già dalla scorsa finestra di mercato diversi club italiani si sono dimostrati interessati  al talento in forza al Bologna. Nell’ultimo mese anche Inter e Fiorentina erano sull’attaccante del Bologna e della nazionale italiana.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Empoli Bologna: diretta tv e streaming DAZN o Sky?

Secondo le fonti, già i presidenti delle due società ed i ds, hanno avuto modo di incontarsi per trattare l’ingaggio del giocatore.

 

  •   
  •  
  •  
  •