Juventus, nuovo tentativo per Eriksen del Tottenham. Ma per Pochettino resta incedibile

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

(Photo by Steve Bardens/Getty Images scelta da Supernews)

La grande prestazione del danese Christian Eriksen mostrata due settimane fa all’Allianz Stadium di Torino contro la Juventus, ha impressionato nuovamente i dirigenti bianconeri che si sono attivati in modo da tentare di intavolare una trattativa con il Tottenham. Gol a parte nel 2-2 tra Juventus e Tottenham, Eriksen ha dato una grande dimostrazione di solidità ed una sicurezza con il pallone tra i piedi che possiedono pochi centrocampisti attualmente esistenti in campo europeo. Già qualche mese fa si era parlato di un possibile interessamento per Eriksen del Tottenham da parte della Juventus, ma se già allora possedeva un prezzo esorbitante, ora è proprio incedibile, soprattutto per l’allenatore degli Spurs Mauricio Pochettino che, secondo ESPN, lo ritiene indispensabile per le trame di gioco della sua squadra, essendo il danese un calciatore duttile in grado di far emergere le qualità di tutti i componenti della squadra londinese.

Leggi anche:  Sarri ancora non rescinde con la Juventus: ecco perché

Al momento, comunque, la Juventus non avrebbe possibilità di acquistare giocatori così costosi, del calibro di Eriksen oppure di Milinkovic-Savic, ma riuscirebbe solamente nel caso di cessioni eccellenti, in modo da poter liberare degli “slot” in mezzo al campo ed il principale indiziato potrebbe essere Paulo Dybala, il cui futuro è ancora incerto. Intanto molti club europei dalle disponibilità economiche maggiori, si stanno attivando, in modo da potersi godere le giocate di Christian Eriksen.

  •   
  •  
  •  
  •