Mercato Napoli, l’agente di Mario Rui: “Non è detto che resti”. Grimaldo al suo posto?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
NAPLES, ITALY - DECEMBER 23: Players of SSC Napoli celebrate the 3-2 goal scored by Marek Hamsik during the Serie A match between SSC Napoli and UC Sampdoria at Stadio San Paolo on December 23, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © selezionata da SuperNews


Mercato Napoli, futuro incerto per Mario Rui?
 Fino a novembre l’ex Empoli aveva giocato pochissimo, con l’algerino che era il titolare indiscusso della fascia sinistra per Sarri. Poi l’ex Saint-Etienne è stato costretto a fermarsi a lungo, ora c’è stata anche una brutta ricaduta. Piano piano Mario Rui si è preso i galloni da titolare, facendo lievitare il livello delle sue prestazioni. Il terzino portoghese è diventato un punto di forza per il Napoli. Ultimamente ha trovato anche più volta la via del gol. Casuale quello contro la Lazio, bello e voluto contro il Cagliari.

Mercato Napoli, Grimaldo erede di Mario Rui? Fino a qui tutto bene si potrebbe pensare. Invece no. A mettere un po’ di ansia ai tifosi del Napoli ci pensa il procuratore di Mario Rui. Mario Giuffredi, agente dell’ex Empoli e Roma, ha affidato a Radio Arc le sue parole:”Mario Rui non è secondo a nessuno, è un titolare di una grande squadra e può essere in futuro titolare di altre grandi squadre. Non è detto che resterà a Napoli,  noi la nostra decisione sul suo futuro l’avevamo già presa a novembre, già sappiamo cosa vogliamo fare per il prossimo anno”. Difficile capire ora cosa potrà succede nel mercato Napoli estivo. Il possibile sostituto del portoghese potrebbe essere Grimaldo del Benfica, già nell’orbita azzurra nel mercato di gennaio. La certezza è che oggi Mario Rui è un intoccabile della formazione di Sarri. Questo, per ora, basta a tutti.

Leggi anche:  Risultati Serie A 9° Giornata: Milan ancora vittorioso, il big match Napoli-Roma va ai partenopei

Mercato Napoli, Mario Rui incerto. Meret per il dopo Reina?

Mercato Napoli, si pensa al futuro portiere. Ormai sembra più che probabile che il futuro di Pepe Reina non sarà più azzurro. Il portiere spagnolo avrebbe già annunciato il suo addio ai compagni di squadra. Non solo, per l’ex Liverpool si parla sempre più insistentemente del Milan. Sepe chiede più spazio, anche lui potrebbe lasciare il Napoli nella prossima sessione di calciomercato. Il club azzurro continua a seguire con molto interesse Alex Meret. Il giovane portiere dell’Udinese in prestito alla Spal – secondo quanto riporta il Gazzettino – resta uno dei primi obiettivi di mercato per i partenopei. I friulani valutano il ventenne circa 20 milioni di euro.

Mercato Napoli, si segue anche Leno. Per il dopo Reina il diesse partenopeo Giuntoli batte anche piste estere. Uno dei nomi sulla lista del dirigente azzurro è quello di Bernd Leno, 25enne portiere tedesco del Bayer Leverkusen. Leno è seguito da tempo dagli uomini mercato del Napoli. Nel giro della nazionale tedesca, Leno ha anche una buona esperienza internazionale. Bocciato invece Rulli della Real Sociedad. L’argentino non convince e non sembra un portiere all’altezza di un club come il Napoli. Il casting per la porta azzurra dunque continua. Certo è strano pensare una cosa. Se gli azzurri vincono il campionato, con Reina che è un idolo per i tifosi, non sarà facile dire addio al portiere spagnolo. In più Pepe è stato ed è un punto di riferimento costante nello spogliatoio del Napoli. Ai posteri l’ardua sentenza, intanto si comincia a pensare alla Roma. Il sogno scudetto continua sabato sera al San Paolo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: