Atalanta, Cristante verso la Premier League. L’Arsenal pronto a bruciare la concorrenza di Juventus e Roma

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui
MILAN, ITALY - DECEMBER 23: Josip Ilicic (4nd L) of Atalanta BC celebrates his goal with his team-mates during the serie A match between AC Milan and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on December 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Le ottime prestazioni di Bryan Cristante nelle ultime due stagione con la maglia dell’Atalanta hanno attirato le attenzioni di diversi club dal blasone a livello europeo. Uno dei pezzi pregiati della squadra di Gian Piero Gasperini, potrebbe dunque dire addio alla Dea a fine stagione.
Da tempo in Italia, Juventus, Roma, Milan e Inter hanno provato ad imbastire un inizio di trattativa con la società bergamasca, trovando però il muro del presidente Percassi. Cristante, che verrà riscattato dai nerazzurri a fine stagione dal Benfica per soli 4 milioni di euro, potrebbe alla fine del campionato in corso risultare essere per l’Atalanta una strepitosa plusvalenza. La quotazione di mercato del centrocampista numero 4 si aggira attorno ai 30 milioni di euro, cifra che diverse squadre sarebbero disposte ad investire per aggiudicarsi le prestazioni del giovane classe ’95 ex anche del Milan. Il rendimento davvero ottimo di Cristante, giunto a 10 reti in stagione di cui 7 in campionato e 3 in Europa League, e la sua integrità fisica – con la partita contro il Bologna, arriverà a 23 partite consecutive giocate – hanno convinto molti top club a tentare l’attacco decisivo per acquistarlo.

Leggi anche:  Ibrahimovic voleva diventare il nuovo Maradona ma Adl disse no

Atalanta, Cristante verso la Premier League. L’Arsenal anticipa Juve e Roma

Per Bryan Cristante c’è dunque la file di pretendenti. Se la Juventus, con Marotta e Paratici, ha provato più volte ad aprire un dialogo con l’Atalanta, e la Roma con Monchi ha fatto altrettanto, dalla Premier League arrivano con forte insistenza voci che vorrebbero l’Arsenal di Wenger pronta a sferrare l’attacco decisivo e bruciare ogni concorrenza.
Secondo quando riportato dal Sun nella giornata di ieri, i Gunners sarebbero disposti ad offrire immediatamente 30 milioni per assicurarsi l’acquisto di Cristante. La dirigenza orobica però, convinta che il prezzo del proprio gioiello possa ancora lievitare, vorrebbe aspettare fino a fine stagione sperando ovviamente che possa scatenarsi un’asta al rialzo.
Come già dichiarato dallo stesso Cristante, la Premier League sarebbe un campionato a lui assolutamente gradito. Juventus, Roma e tutte le altre pretendenti devono quindi sbrigarsi se non vogliono perdere un talento cristallino come quello del giovane centrocampista.

  •   
  •  
  •  
  •