Cagliari, per Barella è pronta un’asta

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui
CAGLIARI, ITALY - DECEMBER 09: Leonardo Pavoletti of Cagliari celebrates his goal 2-2 during the Serie A match between Cagliari Calcio and UC Sampdoria at Stadio Sant'Elia on December 9, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

 

Il ventunenne Nicolò Barella continua a far parlare di sè e il Cagliari gongola. A fine stagione il club di Tommaso Giulini potrebbe decidere di privarsi del calciatore cresciuto in casa e la sua valutazione è già altissima: ben 50 milioni con il numero uno del club sardo che ha avuto parole di elogio verso il proprio calciatore: “Barella? E’ il nuovo Radja Nainggolan, non va via per meno di 50 milioni!“. Il mercato però è pazzo, non come le prestazioni del cagliaritano, quelle sono ottime, e allora non è da escludere che da qui a Giugno il prezzo del cartellino possa salire ancora.

Asta in vistaInter, Juventus, Napoli e Roma senza escludere il Milan: queste cinque società a Giugno si sfideranno per contendersi il calciatore che in carriera oltre alla maglia rossoblu ha vestito anche quella del Como in una breve parentesi da Gennaio a Giugno del 2016. La società nerazzurra sembra quella più avanti a tutte anche perchè il giocatore è stato espressamente richiesto dal tecnico Luciano Spalletti. Il Napoli è immediatamente dietro anche se gli azzurri nelle ultime ore sembrano essersi leggermente defilati in quanto vicinissimi ad acquistare Lucas Torreira dalla Sampdoria. Attenzione anche alla Roma che a Giugno potrebbe lasciar partire Nainggolan in direzione Cina, e allora il sostituto potrebbe venire proprio laddove il belga era cresciuto riuscendo ad affermarsi: dalla Sardegna, da Cagliari.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Isco-Inter, il padre-agente: "C'è la volontà"
Tags: