Juventus, Dybala avvistato a Madrid. Contatto con il Real o semplice vacanza ?

Pubblicato il autore: Martina Gramaglia Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Che ­Paulo Dybala sia uno dei giocatori più apprezzati del panorama calcistico internazionale è ormai cosa nota. Ed è altrettanto scontato che tutto ciò che riguarda l’attaccante della Juventus faccia notizia, anche una semplice vacanza… Infatti nonostante sia ancora marzo e la sessione estiva parecchio lontana, i più blasonati club europei hanno già iniziato a sondare il terreno per accaparrarsi i rinforzi migliori in vista della prossima stagione.

Inutile dire quanto la Joya faccia gola a mezza Europa. L’argentino è un vecchio pallino di Florentino Perez, presidente del Real Madrid, che starebbe progettando una vera rivoluzione nell’attacco dei Blancos. Stando, infatti, a quanto rivela la stampa spagnola sarebbe quasi certa la partenza di Gareth Bale, ormai quasi ai margini della compagine di Zidane e dunque si rivelerebbe fondamentale individuare un degno sostituto. Obiettivo numero uno sarebbe Neymar, ma è improbabile se non del tutto impossibile che solo dopo un anno di Psg, il brasiliano decida di trasferirsi nella capitale spagnola. Validissima alternativa agli occhi della dirigenza Madrid istante proprio il numero 10 bianconero, già da tempo accostato al Real e apprezzato da Perez per la notevole versatilità e tecnica. Altro elemento a favore di Dybala sarebbe la giovane età, che permetterebbe ampi margini di miglioramento.

Leggi anche:  Juventus-Ferencvaros, la moviola del match: ecco tutti gli episodi dubbi

Alla luce del presunto interesse del Real per il giocatore, è bastata una vacanza dello juventino a Madrid per scatenare i rumors. Il giocatore, non convocato dal ct della Selección Sampaoli per le due amichevoli contro Italia e Spagna, ha scelto di trascorrere qualche giorno nella capitale con un paio di amici e il fratello-procuratore ed è stato avvistato in un ristorante del centro.

Pur essendo un viaggio programmato da tempo, è bastato per far sognare i tifosi dei Blancos e mettere in agitazione quelli della Vecchia Signora. Dybala, che ha un contratto con la Juve fino al 30 giugno 2022, in tutte le sue precedenti dichiarazioni pubbliche ha sempre sottolineato l’amore per la maglia bianconera e per la tifoseria pur non negando che in futuro potrebbe accadere di tutto. C’è da giurarci che il Real rimarrà sornione alla finestra.

  •   
  •  
  •  
  •