L’Inter cerca Praet, la Juventus insidia i nerazzurri

Pubblicato il autore: IvoRossi17 Segui
20-08-17 SAMPDORIA-BENEVENTO CAMPIONATO SERIE A TIM 17-18 FABIO QUAGLIARELLA GOAL 1-1

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Dopo le dichiarazioni post Napoli di domenica scorsa di mister Spalletti, la dirigenza nerazzurra si muove sul mercato alla ricerca della tanto agognata “qualità” che sembra essere ormai un tarlo nella mente del tecnico dell’Inter.

Tra i papabili nomi spunta Praet della Sampdoria. L’ex Anderlecht ha una clausola rescissoria di 26 milioni di Euro valida fino al 30 giugno. Ma attenzione, alla scadenza della clausola sarà Ferrero a dettare il prezzo del Belga che secondo il patron della Samp non vale meno di 40 milioni.
Il centrocampista piace molto ad Ausilio che lo considera un giocatore duttile che può benissimo giocare anche da mezz’ala in un 4-3-3. Più facile che mister Spalletti lo utilizzi come trequartista alle spalle della punta nel suo ormai collaudato 4-2-3-1. Classe 1994, Praet è stato eletto nel 2014 miglior giocatore del campionato Belga quando militava nell’Anderlecht; rapido e con ottima visione di gioco, Dennis è dotato di ottima tecnica e gioca indistintamente con destro e sinistro. Su di lui c’è da tempo la Juventus che sembra in questo momento in vantaggio. Per l’Inter appare complicato un suo eventuale acquisto: i nerazzurri sono nel mirino dell’Uefa per il Fair Play Finanziario e difficilmente potranno inserire l’acquisto nel bilancio 2017/2018.
Fino al 30 giugno tutto sarà possibile e come sempre non sono esclusi colpi di scena, quel che è certo è che il belga in estate cambierà maglia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Sassuolo Inter: i dubbi di Conte