Mercato Roma, occasione Blind. Il Real Madrid offre 60 milioni per Alisson

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Impazza il mercato in quel di Trigoria, sia in entrata che in uscita. Dalla Premier League, e più precisamente da Manchester, arriva l’occasione Blind, in rotta con lo United di Mourinho; mentre dalla Spagna parlano di una prima, importante, super offerta del Real Madrid per Alisson. L’agente del portiere giallorosso, però, prova a rassicurare i tifosi con dichiarazioni d’amore verso il club, anche se non chiude le porte ad una cessione, così come Bruno Peres. Approfondiamo tutti i temi caldi.

MERCATO ROMA, L’OCCASIONE SI CHIAMA BLIND – In casa Manchester United sono tanti i giocatori pronti a cambiare aria: Smalling, Jones, Mata, Shaw, Herrera, Martial, Darmian, ma sono due i nomi che interessano particolarmente alla Roma: se di uno ve ne avevamo già parlato in precedenza (Fellaini, che non rinnoverà il suo contratto ed andrà in scadenza a giugno), l’altro è decisamente un’occasione da non lasciarsi sfuggire. Parliamo di Daley Blind, calciatore già seguito dai giallorossi nell’ultima sessione di mercato, quella di gennaio. Come riportato da calciomercato.it Il cartellino del terzino olandese, due mesi fa, si aggirava intorno ai 10 milioni di euro, ma dopo la rottura con i Red devils, il suo prezzo è destinato a precipitare e la Roma potrebbe approfittarne.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quarta giornata e statistiche

MERCATO ROMA, PRIMA OFFERTA DEL REAL MADRID PER ALISSON – Nella giornata di ieri avevamo parlato del forte interessamento del Real Madrid per Alisson Becker e del possibile arrivo del presidente dei blancos, Florentino Perez, a Roma entro la fine di marzo. Oggi, il portale ‘lesport10‘, ha rilasciato una notizia che farà poco felici i tifosi giallorossi: il Real avrebbe avanzato, o sarebbe pronto a farlo, un’offerta da 60 milioni di euro per l’estremo difensore brasiliano. Importante anche l’offerta al giocatore: contratto quinquennale da 5 milioni di euro a stagione. Il duro lavoro di Monchi per trattenere Alisson a Roma è cominciato e sarà, probabilmente, più duro di quello che tutti si aspettavano.

MERCATO ROMA, L’AGENTE DI ALISSON PROVA A TRANQUILLIZZARE – Appurato che i migliori club europei hanno messi gli occhi su Alisson, l’agente del portiere brasiliano, Ze Maria Neis, ha provato a fare il punto della situazione: “Abbiamo un ottimo rapporto con la Roma, ora Alisson pensa solo al momento. Certamente è uno dei portieri migliori al mondo e ama la Roma al 100%. Ora pensa solo alla Serie A e alla Champions League, non stiamo pensando a firmare un nuovo contratto”. Sul prezzo del suo assistito: “Non so quanto costerà, dipenderà dal mercato”.

MERCATO ROMA, SU ALISSON PARLA ANCHE BRUNO PERES – Ospite a Premium Sport, il terzino destro della Roma, Bruno Peres, ha risposto anche ad alcune domande sul suo compagno di squadra e amico Alisson: “Siamo tutti contenti per lui perché sta lavorando tanto e diventerà il portiere più forte del mondo. C’è un po’ di paura per qualche squadra che lo vuole portare via da Roma, ma questo è il calcio. Magari anche lui ha il sogno di andare da qualche parte e se così fosse io non posso che augurarglielo, anche se sarei dispiaciuto”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,