Milan, pronto un altro colpo a parametro zero: Pepe Reina

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui
NAPLES, ITALY - NOVEMBER 18: Pepe Reina of SSC Napoli in action during the Serie A match between SSC Napoli and AC Milan at Stadio San Paolo on November 18, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

In casa Milan si respira grande entusiasmo dopo la conquista della finale di Coppa Italia ottenuta ieri sera all’Olimpico ai danni della Lazio dopo una battaglia senza fine, per la quale non sono bastati né i tempi regolamentari, né tanto meno quelli supplementari, ma che si è decisa soltanto ai calci di rigore, dove decisivo è stato l’errore dal dischetto di Luiz Felipe (difensore della Lazio). Prima che andasse in scena questo splendido match, il Direttore Sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, è stato intercettato dai microfoni di Rai Sport.

Tra i temi trattati, è stato affrontato brevemente anche quello legato alle voci di mercato degli ultimi giorni, che vorrebbero l’attuale portiere del Napoli, Pepe Reina, al Milan o come sostituto di Donnarumma, in caso di partenza del giovane talento rossonero, o come vice dello stesso Gigio: “Non vogliamo vendere i nostri migliori giocatori, ma vogliamo crescere di anno in anno, tenendo chi abbiamo e migliorando la rosa. All’inizio non era facile mettere insieme tanti giocatori. Pensiamo a mettere tasselli importanti per aprire un ciclo. Siamo attenti sul mercato degli svincolati, come giusto che sia. Se Reina ci interesserà, lo contatteremo, ma pensiamo solo a migliorare la squadra, non a vendere”.

Da quelle che sono le indiscrezione, parrebbe che il Milan abbia offerto a Reina (il quale si libererà dal Napoli a parametro zero a giugno) un contratto biennale con un’opzione per il terzo anno a 2 milioni netti a stagione. E non solo, sembrerebbe anche che lo stesso portiere spagnolo, abbia dato il via libera al trasferimento a prescindere dal ruolo che andrà a ricoprire (titolare in caso di partenza, ad oggi poco probabile, di Donnarumma, o secondo nell’ipotesi di permanenza dell’attuale portiere rossonero). Dunque, alte sono le probabilità che il Milan, dopo Strinic metta a segno un altro colpo a parametro zero.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fiorentina, a gennaio all-in su Caicedo per Prandelli