Milan, Reina a un passo dai rossoneri. Visite mediche la prossima settimana ?

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui
NAPLES, ITALY - NOVEMBER 18: Pepe Reina of SSC Napoli in action during the Serie A match between SSC Napoli and AC Milan at Stadio San Paolo on November 18, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

 

Il Milan è pronto ad accogliere un nuovo portiere per la stagione 2018-19, si tratta di Pepe Reina che si libererà nel prossimo Giugno a parametro zero dal Napoli col quale ha disputato quattro stagioni di cui prima e seconda intervallate dalla parentesi al Bayern Monaco. Il 35enne portiere iberico lascerà l’azzurro dopo aver vinto una Coppa Italia nella stagione 2013-14, ma lui, così come i tifosi attuali, spera di lasciare un bel ricordo al termine della stagione attuale riportando a Napoli e al Napoli quello scudetto che manca dal 1990.

Per il portiere, che dovrebbe sostenere le visite mediche col club di Via Aldo Rossi durante la prossima settimana, circolano già le prime indiscrezioni riguardo contratto e cifre: biennale a 3.5 mln annui con opzione per la terza stagione. Ancora da capire se l’estremo difensore andrà a fare il vice di Gigio Donnarumma o ne prenderà il posto. L’attuale portiere titolare del Diavolo è fortemente voluto dal PSG ma non è da escludere un ritorno in Estate del Real Madrid che già la scorsa estate era andato vicinissimo al numero 12 della nazionale azzurra. E riguardo la posizione di Donnarumma anche il suo procuratore Mino Raiola si è detto possibilista a una cessione nei giorni scorsi, dichiarando: “se il mio assistito volesse lasciare il Milan non ci sarebbero problemi, le squadre intorno a lui non mancano, dipendesse da me avrei già deciso“.

Leggi anche:  Comunicato del Napoli: "Nessuna lite tra Gattuso e calciatori"

Capitolo cessioni aperto anche sul fronte Andrea Bertolacci, il 27enne centrocampista è tornato a indossare la casacca del Genoa per la stagione corrente 2017-18.  L’ex Lecce non rientra nei piani del Milan che a breve potrebbe venire contattato proprio dal club di Enrico Preziosi il quale sembra intenzionato a trattenere il calciatore romano. Difficile pensare che tra le due società, tra le quali peraltro vige un ottimo rapporto ormai da anni, non possa arrivare un’intesa per la permanenza di Andrea in rossoblu.

  •   
  •  
  •  
  •