Calciomercato Roma, pronti due colpi in attacco: Kluivert si avvicina e Talisca…

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews 

Sono ore importanti in casa Roma per quanto riguarda il mercato in entrata. Il direttore sportivo Monchi ha cominciato a lavorare per rinforzare l’attacco giallorosso: l’idea dello spagnolo sarebbe quella di regalare due colpi al mister Eusebio Di Francesco. Se infatti si cerca con maggiore attenzione l’esterno destro, non va assolutamente sottovalutata la situazione sull’altra fascia. Infatti con ogni probabilità uno tra Diego Perotti (il Boca Juniors è pronto a riportarlo in patria) e Stephan El Shaarawy lascerà la capitale. Non è un mistero, ormai, che Monchi per rinforzare l’out di sinistra abbia puntato i radar in casa Ajax: Justin Kluivert, figlio d’arte e considerato un vero e proprio crack del calcio mondiale, è l’obiettivo numero uno. Tanto che, come riportato da calciomercato.com, i giallorossi avrebbero recapitato al club di Amsterdam un’offerta vicina ai 15 milioni di euro, più una commissione corposa all’agente del calciatore Mino Raiola. Per l’olandesino classe ’99 i Lancieri chiedono 20 milioni di euro, nonostante la scadenza contrattuale fissata per il 2019 e l’impossibilità di rinnovare l’accordo con il calciatore. Probabile che si possa trovare l’accordo a metà strada. La situazione è in divenire, ma Monchi sembra voler fare sul serio per assicurarsi l’estroso esterno dell’Ajax sul quale, è bene ricordarlo, è forte l’interesse di Manchester United e dell’Inter. In pratica se si vuole piazzare il colpo, bisogna farlo il prima possibile per evitare sgradevoli sorprese.

Calciomercato Roma, Talisca ai suoi compagni di squadra: “Vado in Italia”

In attesa di capire come si evolverà la situazione relativa a Justin Kluivert, la notizia del giorno, che avrebbe del clamoroso se confermata, arriva dalla Turchia. Secondo il portale fanatik.com Anderson Talisca avrebbe rivelato ai suoi attuali compagni di squadra al Besiktas il suo futuro: “Continuerò la mia carriera in Italia. Ho visto tutte le condizioni per il mio trasferimento alla Roma. Ho passato due anni bellissimi qui ma ora è arrivato il momento di dire addio”. Più chiaro di così. E probabilmente qualcosa si sta muovendo davvero. La scorsa settimana, infatti, Monchi ha incontrato il direttore sportivo del club turco per imbastire una trattativa: entro il prossimo 31 maggio infatti il Besiktas potrà esercitare il diritto di riscatto per Talisca per 21 milioni di euro e potrebbe esserci dietro lo zampino del club giallorosso. Monchi infatti avrebbe offerto 30 milioni di euro ai bianconeri di Istanbul per chiudere subito l’acquisto: in caso contrario il brasiliano classe ’94 tornerebbe al Benfica, proprietaria del cartellino, e a quel punto partirebbe l’asta, con un paio di club pronti a fare follie per acquistarlo. In questo modo il Besiktas, che è impossibilitato a riscattare il calciatore, incasserebbe 9 milioni di euro per la cortesia. Inoltre Monchi agevolerebbe i turchi per quanto riguarda le cessioni di Bruno Peres e Gerson. Entro una settimana, quindi, si riuscirà a capire se la trattativa andrà in porto oppure no, di sicuro le dichiarazioni di Talisca lasciano intendere che molto probabilmente l’esito sarà positivo. Infine da segnalare che la Juventus è piombata su Bryan Cristante, per il quale i giallorossi avrebbero offerto circa 30 milioni all’Atalanta: il rischio asta a questo punto è molto probabile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: