Mercato Juventus: Douglas Costa intoccabile, a centrocampo piace Pellegrini. Pronto asse con lo United?

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews 

La Juventus prepara le strategie per il calciomercato che sta per iniziare. Marotta e Paratici sono pronti a rivoluzionare la rosa, inserendo profili giovani ma con esperienza internazionale. Con ogni probabilità, però, il mercato Juventus sarà movimentato anche in uscita: Mandzukic interessa a diversi club di Premier (ne parleremo meglio sotto) e Higuain potrebbe lasciare Torino per riabbracciare Sarri, ormai promesso sposo del Chelsea. Sicuramente dal capoluogo piemontese non si muoverà Douglas Costa: il brasiliano, arrivato la scorsa estate dal Bayern Monaco (operazione da 42 milioni di euro) è un punto fermo nello scacchiere tattico di Max Allegri. Le straordinarie prestazioni degli ultimi mesi hanno messo in moto i top club europei, pronti a fare follie per acquistare il classe ’90: è di oggi la notizia di una maxi offerta del Manchester United di circa 85 milioni di euro. Esattamente il doppio di quanto è stato pagato dai bianconeri. Eppure i dirigenti bianconeri resisteranno a tutte le offerte: Douglas Costa non si tocca.

Leggi anche:  Dybala si tuffa e cerca il rigore in Benevento-Juventus? La dura reazione di Ziliani su Twitter

Mercato Juventus: a centrocampo occhi su Pellegrini. Cristante può finire in giallorosso

Oltre ad Emre Can, ormai vicinissimo, la dirigenza bianconera è intenzionata ad un altro innesto a centrocampo, il settore di campo che verrà maggiormente ritoccato. Non è un mistero che a Massimiliano Allegri piace, e molto, Lorenzo Pellegrini, in forza all Roma. Il classe ’96, autore di 3 gol in 28 presenze in questa prima stagione in una big, ha una clausola rescissoria da 31 milioni di euro e quindi i bianconeri potrebbero decidere di versare la cifra pattuita nelle casse giallorosse. A loro volta i giallorossi potrebbero decidere di reinvestire quella cifra per acquistare Bryan Cristante (valutato circa 25 milioni di euro dall’Atalanta), che piace tantissimo allo stesso Allegri, l’uomo che lo ha lanciato nel palcoscenico della Serie A ai tempi del Milan. La situazione è in evoluzione: Pellegrini vorrebbe restare in giallorosso ma vuole garanzie tecniche dalla società per disputare una stagione da protagonista e le lusinghe bianconere non possono passare in secondo piano.

Leggi anche:  Criscitiello, che attacco a Pirlo: "Juve senza gioco e cattiveria. Squadra piccola contro le neo promosse"

Mercato Juventus, lo United vuole Mandzukic. La dirigenza bianconera verso il no, ma è pronto un asse con il club inglese

Mourinho vuole a tutti i costi Mario Mandzukic. I bianconeri per il momento dicono di no alle avance del Manchester United ma il croato potrebbe forzare la mano per trasferirsi in Inghilterra. Potrebbe così crearsi un asse con i Red Devils, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna. La Juventus, infatti, sarebbe vicinissima a chiudere per Darmian: 2,5 milioni di euro a stagione al calciatore e circa 13 milioni di euro nelle casse dello United. Ecco quindi che dopo il Mondiale potrebbe riaprirsi la pista Mandzukic. Da tenere in considerazione anche le situazioni relative ad Alex Sandro, che piace tantissimo a Mourinho, e ad Anthony Martial, che nonostante la buona stagione non rientrerebbe nei piani del tecnico portoghese e potrebbe fare al caso proprio dei bianconeri. Al momento, a parte la trattativa Darmian praticamente chiusa, non c’è nulla di definitivo ma l’asse Juventus-Manchester United potrebbe diventare caldissimo nelle prossime settimane.

  •   
  •  
  •  
  •