Mercato Napoli, Jorginho verso il Manchester City? Contatto con la Samp per Torreira

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
GENOA, GE - FEBRUARY 25: Lucas Torreira of Sampdoria in action during the serie A match between UC Sampdoria and Udinese Calcio at Stadio Luigi Ferraris on February 25, 2018 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Lucas Torreira – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Mercato Napoli, incontro con la Sampdoria per Torreira. Gli azzurri non restano passivi davanti alla corte del Manchester City nei confronti di Jorginho e tornano su Torreira. Un summit a Milano dove, a rappresentare il club blucerchiato, ci sono Romei e Osti – oltre al ds azzurro Giuntoli. Raccconta Gianluca Di Marzio, esperto Sky di calciomercato, che si lavora e si cerca una intesa sulla formula di pagamento, per riuscire così a strappare alla Samp uno dei migliori giovani talenti della Serie A. Il giocatore ha una clausola da 25 milioni di euro da versare entro il 30 iugno, ma per riuscire ad averlo il Napoli starebbe pensando di pagare una cifra anche maggiore (fino a 30 milioni) dilazionando però il versamento . Una situazione simile a quella vissuta dalla Roma con Schick. Napoli-Torreira, lavori in corso.

Mercato Napoli, Guardiola vuole l’italo-brasiliano. Quando Napoli e Manchester City si sono incrociati nella scorsa edizione della Champions League è stato il giocatore che ha ricevuto più elogi da Pep Guardiola. E’ Jorginho l’oggetto del desiderio dei campioni d’Inghilterra e del tecnico catalano. Stando al Times, la squadra di Guardiola avrebbe intenzione di chiudere l’affare nella prossima settimana, al termine degli impegni del giocatore con la Nazionale. Al club azzurro andranno 50 milioni di euro, al giocatore invece 20 mln in cinque anni. La conferma che qualcosa bolle in pentola arriva dall’agente del giocatore:”So che è arrivata un’offerta dal Manchester City – ha commentato Joao Santos a TMW -, e non mi risulta abbiano rifiutato proposte. Aspettiamo di capire se il Napoli troverà l’accordo col City. Sarebbe meta gradita e irrinunciabile”. 

Mercato Napoli, la tranquillità dell’italo-brasiliano. Jorginho dal canto suo è tranquillo e da Coverciano, dov’è in ritiro con l’Italia di Mancini risponde:”A Napoli si è formato un gruppo di ragazzi straordinari, pronto a fare sacrifici e dare tutto per quella maglia. L’importante è che se qualcuno va chi arrivi sia pronto a fare la stessa cosa, o anche meglio. Un allenatore come Ancelotti, che ha vinto tanto può dare qualcosa in più. Ma dobbiamo rendere merito a Sarri di aver costruito qualcosa di veramente importante”. Il regista azzurro è concentrato sui prossimi impegni dell’Italia, contro Francia e Olanda, poi si potrà pensare al mercato. Ma il Napoli non si farà trovare spiazzato di fronte ad un’eventuale addio di Jorginho.

Mercato Napoli, è Paredes l’erede di Jorginho?

Mercato Napoli, da un brasiliano ad un argentino? Il presidente De Laurentiis e il diesse Giuntoli avrebbero già individuato il possibile erede di Jorginho. Si tratta di Leandro Paredes, centrocampista argentino dello Zenit San Pietroburgo. Classe 1994, Paredes ha giocato in Italia con le maglie di Chievo, Empoli e Roma. Giocatore dal sicuro talento, l’argentino ha più forza e senso del gol rispetto a Jorginho, ma un pizzico di geometria in meno. Lui più di Torreira della Sampdoria sembra corrispondere all’identikit del nuovo regista del Napoli.

Mercato Napoli, quanto costa Paredes? Lo Zenit lo ha acquistato dalla Roma la scorsa estate per 23 milioni di euro più 4 di bonus. Questa è la cifra che gli azzurri potrebbero spendere per portare l’argentino a Castelvolturno. Paredes sembra veder di buon occhio un suo ritorno in Italia, anche perché l’esperienza in Russia non gli ha consentito di andare al Mondiale con l’Argentina. Come detto in seconda fila c’è l’uruguaiano Torreira, che qualche settimana fa sembrava vicinissimo al Napoli. Poi l’addio di Sarri ha mischiato le carte in tavola, anche per un calo di rendimento del ragazzo nella seconda parte della stagione. Dopo Jorginho, forse ecco Paredes. Il regista del Napoli continuerà ad essere sudamericano. La squadra di Carlo Ancelotti prende piano piano forma. Ma il calciomercato è appena all’inizio.

  •   
  •  
  •  
  •