Calciomercato, Sarri-Chelsea, ci siamo quasi. L’Inter ci riprova per Nainggolan

Pubblicato il autore: Roberto Scognamiglio Segui
AC Milan v AS Roma - Serie A

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

E’ ormai passata una settimana dalla fine del campionato, ma il calciomercato, nonostante manchino due mesi all’inizio, è già iniziato alla grande, con diversi colpi di scena, ufficialità e trattative in corso.
La squadra della settimana è stata sicuramente il Napoli, che dopo aver provato a convincere Maurizio Sarri a rimanere, ha rotto gli indugi e ha deciso di chiudere con Carlo Ancelotti.
Il presidente dei partenopei, De Laurentis, era ormai stanco dei tentennamenti del toscano e quindi tra lunedì e martedì ha incontrato l’ex allenatore del Real Madrid nei suoi uffici della Filmauro, chiudendo subito l’accordo sulla base di un triennale.

Per quanto riguarda Sarri, dopo il burrascoso divorzio con il Napoli, ieri insieme al suo entourage ha visto a Londra la dirigenza del Chelsea. L’incontro è stato molto positivo, si ragiona su un biennale. I blues sono pronti anche a pagare la clausola di otto milioni e la giornata di oggi sarà molto importante per definire i dettagli.

Per quanto riguarda l’Inter, ieri Luciano Spalletti è stato molto chiaro in conferenza stampa: la proprietà lo scorso anno non ha mantenuto le promesse e quest’anno non deve illudere i tifosi. Prima di parlare con i giornalisti, il tecnico di Certaldo ha incontrato il d.s Ausilio per fare il punto della situazione sulla prossima campagna acquisti. Difficili sono i riscatti di Cancelo e Rafinha per questo mese, perchè la società neroazzurra entro il 30 giugno deve fare 40 milioni di plusvalenze e quindi al momento è bloccata su entrambi i fronti. Dal primo luglio però si farà un tentativo per due dei principali protagonisti della qualificazione in Champions dei neroazzurri. Un nome che stuzzica l’allenatore è quello di Nainggolan, il belga piace da sempre a Spalletti, che ha chiesto al suo dirigente di provare a capire se ci sono possibilità di portarlo a Milano questa estate, con la Roma che lo valuta circa 40 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •