Roma, Monchi pronto all’assalto per Talisca. Intanto lui saluta i tifosi del Besiktas

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Monchi si muove in maniera decisa per portare Anderson Talisca nella capitale. E’ quanto lascia trapelare la stampa turca: il brasiliano lascerà il Besiktas a fine stagione e la Roma vorrebbe trovare un accordo quanto prima, o con il Benfica o direttamente con i bianconeri. Infatti secondo il sito Gunes.com il direttore sportivo dei giallorossi avrebbe deciso di acquistare l’esterno offensivo brasiliano in sinergia proprio con il club turco, che difficilmente riuscirà a riscattarlo dal Benfica. Tanto che al club di Istanbul sarebbe stato offerto anche il prestito biennale di Gerson e più di un’apertura a trattare la cessione di Bruno Peres. L’idea di Monchi sarebbe quella di versare al Benfica i 21 milioni di euro fissati per il riscatto del club bianconero (da esercitare entro il 31 maggio), e successivamente versare altri 8 milioni, una sorta d’indennizzo, sempre al Besiktas. Dunque un affare da circa 29 milioni di euro, più il probabile prestito di Gerson. Monchi non ha mai nascosto l’interesse per Talisca nemmeno in passato e queste voci, confermerebbero la reale intenzione di regalarlo ad Eusebio Di Francesco.

Roma, Talisca nel mirino. E lui saluta i tifosi del Besiktas

Un altro indizio oggi lo ha lasciato proprio Talisca: il classe ’94 ha infatti pubblicato una storia sul suo profilo Instagram nella quale si vede un video di una partita vinta alla Play Station con il club turco e la didascalia “Non ti dimenticherò mai Besiktas“. Dopo due stagioni con i bianconeri di Istanbul, quindi, Talisca saluta i propri tifosi in maniera particolare. In questa stagione il brasiliano (fuori dalla lista dei convocati di Tite per il Mondiale) ha messo insieme 46 presenze complessive (manca ancora una giornata al termine del campionato), 19 gol e 5 assist. A breve il suo futuro sarà più chiaro, l’unica certezza è che Monchi sta studiando diverse soluzioni per portarlo nella Capitale il prima possibile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: