Calciomercato Inter: c’è interesse per l’attaccante Malcom

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui
CAGLIARI, ITALY - NOVEMBER 25: Marcelo Brozovic of inter celebrates his goal 0-2 with the team mates during the Serie A match between Cagliari Calcio and FC Internazionale at Stadio Sant'Elia on November 25, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Suning ha deciso di fare le cose in grande e dopo aver comprato Nainggolan dalla Roma, ha autorizzato un altro colpo importante per rinforzare l’Inter che quest’anno sarà impegnata anche in Champions League.
Dopo aver comprato il centrocampista belga e Stefan De Vrij a parametro zero, ora l’obiettivo principale è acquistare il classe ’97 Malcom Filipe Silva de Oliveira meglio noto come Malcom, calciatore brasiliano, attaccante del Bordeaux che nella scorsa stagione nella Ligue 1 in 38 partite ha segnato 12 gol fornendo 8 assist.

Il numero 1 nerazzurro ha dato l’ok per mettere sul piatto un’offerta di 8 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato tra i 32 e i 35 milioni e il suo agente Federico Pastorello che cura i suoi interessi in Europa sta cercando la strategia migliore per far si che la trattativa vada in porto positivamente e in tal proposito queste sono le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di FcInterNews.it: “Non c’è l’accordo con nessun club. Stiamo parlando di un professionista. L’Inter è un grande club. Ma non potrà arrivare in nerazzurro in prestito con diritto di riscatto. Senza l’obbligo, il Bordeaux non accetta“. Cosa succederà? “Non saprei dare le percentuali sul futuro del mio assistito“.
Dalle parole di Pastorello la situazione è ancora in fase di stallo, bisogna dire che il club nerazzurro non può permettersi di comprare il giocatore a titolo definitivo perchè ci sono i limiti imposti dalla Uefa sulla prossima lista Champions, ed ecco perchè il ds Ausilio ha proposto al club francese un prestito con diritto di riscatto anche a costo di alzare l’offerta iniziale di 8 milioni magari portandola a 10.

Leggi anche:  News mercato Genoa, Rovella Inter è più di un'idea: difficile che Preziosi riesca a tenerlo

Per la società milanese, l’acquisto del brasiliano sarebbe un tassello molto importante che rafforzerebbe il reparto offensivo; lui è un mancino naturale,ma sa usare bene anche il piede destro e soprattutto può giocare da ala su entrambe le fasce e all’occorrenza come seconda punta, fisicamente è un brevilineo di 171 centimetri, molto veloce e con un ottimo dribbling.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: