Calciomercato Roma: Pastore sempre più vicino ai giallorossi

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

 

ROME, ITALY - SEPTEMBER 23: Edin Dzeko with his teammates of AS Roma celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between AS Roma and Udinese Calcio at Stadio Olimpico on September 23, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Nei prossimi giorni sembra sempre ormai certo che Javier Pastore (soprannominato “El Flaco“), il centrocampista attualmente in forza al Psg, diventerà un giocatore della Roma e i tifosi giallorossi dovranno aspettare soltanto che la cessione di Nainggolan all’Inter sia ufficiale (22 milioni più due contropartite tecniche individuate in due ragazzi della primavera nerazzurra) e quando sarà tale, il ds Monchi concluderà l’acquisto del dell’argentino.

In realtà ci sarebbe ancora un pò di distanza tra l’offerta del club capitolino di 18 milioni di euro e la richiesta di 24 da parte del club parigino, ma voci di corridoio dicono che l’affare alla fine si farà tant’è che si parla di visite mediche per Pastore entro la fine del mese e a meno di clamorosi colpi di scena “El Flaco” sarà il quinto acquisto della nuova Roma.

Il giocatore firmerà un contratto quadriennale con i giallorossi a 4 milioni a stagione, due in meno di quanto ne guadagnava in Francia, ma è tanta la voglia di rilanciarsi dopo le ultime tre stagioni in chiaroscuro passate spesso in panchina.

Per gli standard” di Monchi, l’argentino è un giocatore perfetto: un solo anno dalla scadenza di contratto, ha voglia di rimettersi in gioco, ha molte qualità e sta nel pieno della maturità visto che proprio oggi compie 29 anni.

Ora bisognerà vedere in che modo lo schiererà in campo il tecnico Eusebio Di Francesco: trequartista? centrocampista? o addirittura esterno? a questi interrogativi sicuramente saprà rispondere l’allenatore abruzzese che nel corso di questa stagione ha dimostrato di essere un’abile stratega cambiando a secondo delle circostanze i piani d’attacco della sua squadra.

 

  •   
  •  
  •  
  •