Calciomercato Roma, per il dopo Alisson si pensa ad Areola

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui
MILAN, ITALY - JANUARY 21: Allison of AS Roma gestures during the Serie A match between FC Internazionale and AS Roma at Stadio Giuseppe Meazza on January 21, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Alisson – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

In casa Roma, il portiere brasiliano Alisson è sempre più vicino al Real Madrid, infatti dalla Spagna circolano  voci che l’affare sembra in dirittura d’arrivo tanto che i blancos avrebbero già trovato l’accordo con gli agenti del portiere e avrebbero messo sul tavolo un’offerta di 75 milioni di euro; anche il nuovo allenatore degli spagnoli Lopetegui ha dato il suo assenso all’acquisto del portiere brasiliano, che quest’anno è stato il miglior portiere della serie A per distacco con parate spesso decisive. Ovviamente Alisson difficilmente rifiuterà la corte delle “merengues“: infatti per lui ci sarebbe un ricco ingaggio e il sogno di giocare in uno dei club più importanti del mondo, reduce da tre champions league consecutive vinte.

Ecco perchè il club giallorosso avrebbe iniziato a valutare i possibili sostituti ed il nome più caldo in questo momento è quello di Alphonse Areola, il portiere del Psg che nel corso degli anni è sempre migliorato e dopo aver iniziato la sua carriera giocando con Lens, Bastia e Villareal, nelle ultime due stagioni ha fatto le fortune del club parigino con un rendimento molto buono e soprattutto costante.
Areola alto 195 cm e con la doppia nazionalità, essendo nato a Parigi ma di origine filippina, domani con la sua Francia esordirà per la prima volta ad un mondiale anche se partirà dalla panchina perchè per il ct Deschamps il titolare dei galletti è Hugo Lloris.

Il club parigino valuta il cartellino del portiere  una ventina di milioni di euro, mentre il giocatore chiede 3,5 milioni d’ingaggio ma gli ottimi rapporti tra la il club capitolino e il suo procuratore Mino Raiola (ha appena portato nella capitale Kluivert) potrebbero facilitare la trattativa; la Roma comunque per assicurarsi il numero uno dei parigini, dovrà guardarsi le spalle sia dal Napoli di Carlo Ancelotti che stravede per il portiere francese, sia dal Valencia di Marcelino che l’ha avuto nella stagione di Villareal, ma la sensazione però è che tutto venga deciso dopo il mondiale.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: