Castan, futuro tra Italia e Brasile

Pubblicato il autore: Andrea Alampi Segui

Ancora tutto da decifrare il futuro del centrale brasiliano Leandro Castan, classe 1986. La proprietaria del cartellino resta la Roma ma il verdeoro non rientra nei piani tecnici di mister Eusebio Di Francesco che non l’ha mai preso in considerazione nei sei mesi che lo ha avuto a disposizione. Il difensore, che vanta con la maglia capitolina 72 presenze ed una rete, nell’ultima stagione, da Gennaio 2018, ha vestito la maglia del Cagliari con cui ha collezionato ben 14 presenze. Il sodalizio sardo però non sembra intenzionato a rinnovare il prestito visto il pesante ingaggio del brasiliano.

FUTURO CASTAN ROMA – Secondo quanto riportano le varie testate nazionali il futuro di Leo Castan al momento si divide tra Italia e Brasile. Sulle sue tracce nella nostra massima serie ci sarebbero Genoa, che deve rimpiazzare il sicuro partente Armando Izzo, Frosinone e Spal, quest’ultime alla ricerca di un centrale di esperienza in vista della nuova stagione. La famosa saudade però potrebbe fare la differenza ed indurre Castan ad accettare le proposte che arrivano  dalla Patria dove Vasco e Atletico Mineiro sembrerebbero molto interessate. Il problema principale resta l’ingaggio ed il costo del cartellino. Se vuole tornare in patria deve provare a rescindere il contratto con la Roma.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: