Idea Piccini per la Roma

Pubblicato il autore: Andrea Alampi Segui

Secondo quanto riporta Roberto Maida questa mattina sulle pagine del Corriere dello Sport il nome nuovo per la fascia destra della Roma è quello del fiorentino Cristiano Piccini, 25 anni. L’ex Viola, classe 1992, ha soltanto assaggiato la massima serie da giovanissimo, debuttando con la Fiorentina nel campionato 2010/11. Poi ha girovagato nelle categorie inferiori tra Carrarese, Spezia e Livorno prima di emigrare. Tre anni al Betis Siviglia ed ora in Portogallo, allo Sporting Lisbona che ha versato nelle casse del club andaluso 3 milioni di euro ed ha fissato una clausola di 45 milioni di euro. Secondo Maida “a facilitare i contatti è stata l’agenzia di procuratori che cura gli interessi di Piccini: si chiama Football Capital e ha tra i suoi clienti un giocatore molto importante per la Roma, cioè Alisson, rappresentato “fisicamente” dal corpulento manager brasiliano Ze Maria“. Secondo le ultime indiscrezioni il toscano, anche nel giro dell’Under 21, sarebbe entusiasta di tornare in Italia e soprattutto di giocare per la seconda stagione di fila la Champions League, dove vanta 7 presenze con il club lusitano. Monchi, rientrato ieri sera dal weekend lungo nella penisola iberica, sembra orientato a chiudere (essendo italiano Piccini è un nome buono da inserire nelle liste della Lega) ma deve vincere la forte concorrenza del Valencia.

Leggi anche:  Panoramica sui portieri delle sette sorelle della Serie A

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: