Il Chelsea insidia la Juventus, blues interessati a Golovin.

Pubblicato il autore: Lorenzo Carrega Segui
NAPLES, ITALY - APRIL 08: Coach of SSC Napoli Maurizio Sarri gestures during the serie A match between SSC Napoli and AC Chievo Verona at Stadio San Paolo on April 8, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Maurizio Sarri, Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Il Chelsea tra pochi giorni ufficializzerà l’approdo in panchina di Maurizio Sarri. Al suo fianco come vice ci sarà Gianfranco Zola, ex bandiera dei blues. Alla fine il tecnico toscano ha scelto quella che poteva essere la destinazione più interessante per lui. Il campionato inglese, il Chelsea uno dei club più importanti e con un passato da protagonista nel vecchio continente.
Dopo le due tormentate stagioni di Conte, alla guida della squadra londinese, con continui alti e bassi. Litigi sui metodi di allenamento, sulla conduzione del mister, sulle sue scelte. Antonio Conte si è sempre dimostrato un tecnico spigoloso, determinato e per nulla disposto a scendere a compromessi.
Due anni e due vittorie, un trofeo per stagione, la Premier League il primo anno e la FA cup nel secondo. L’arricchimento della bacheca del Chelsea c’è stato, ma i rapporti non sono stati idilliaci.
Abramovic sta pensando a quali possono essere i nuovi acquisti della squadra. C’è bisogno di un rinnovamento, con attenzione alla nuove richieste di Sarri.
Infatti tra i nomi più discussi tra gli addetti ai lavori, c’è quello di Gonzalo Higuain, oltre a quello di Rugani, due calciatori che ha già avuto modo di conoscere. Il primo durante la sua prima stagione con il Napoli, mentre il secondo alla sua prima esperienza in Serie A, alla guida dell’Empoli.
Ma ci sarebbe un altro nome che circola ultimamente nel club londinese, particolarmente gradito a Maurizio Sarri.
Guarda caso ha di nuovo a che fare con la Juventus, ma questa volta non appartiene al club bianconero. E’ un giocatore che la società torinese sta puntando da parecchio tempo, soprattutto visto il suo esordio con rete al mondiale di Russia 2018. Il suo nome è Alexsandr Golovin, classe 1996, centrocampista e trequartista centrale, oltre che in grado di ricoprire il ruolo nella fascia sinistra. Il suo valore attuale è superiore ai 20 milioni di euro.
Pootrebbe crescere man mano la sua nazionale riesca a proseguire nell’avventura mondiale. La Juventus deve al più presto definire gli accordi, per evitare che il Chelsea possa soffiargli presto l’affare.

  •   
  •  
  •  
  •