Juventus, dalle cessioni ecco il possibile tesoretto per il calciomercato

Pubblicato il autore: Luigi Lencioni Segui
ROME, ITALY - MAY 09: ROME, ITALY - MAY 09 : Juventus players celebrate with the trophy after winning the TIM Cup Final between Juventus and AC Milan at Stadio Olimpico on May 9, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Prima di muoversi per effettuare il colpo in attacco la Juve sempre attenta al bilancio ha bisogno di incassare, ed ecco che da alcune cessioni in mediana potrebbe arrivare un importante tesoretto. Sturaro ha molto mercato in Premier e rimane ancora aperto il discorso col Genoa: partirà per non meno di 10 milioni di euro. Lo stesso giocatore ha fatto capire di voler giocare di piu’, non è più contento di fare la riserva di lusso. Mandragora viene valutato 20 e il Leicester con il Monaco stanno aprendo un asta per arrivare al giocatore.  I bianconeri hanno sempre creduto nel giocatore e tentennano molto nella cessione, cercano magari una formula per non perdere definitivamente il controllo del ragazzo che pero’ verrà sacrificato, una grossa plusvalenza non puo’ essere trascurata. A centrocampo vi sarebbe un vero e proprio ingorgo.

Soldi freschi che insieme all’ingaggio di Marchisio, prossimo ad una nuova esperienza extra europea porterà nelle casse bianconere un risparmio fra ingaggio e cartellini di quasi 50 milioni di euro, niente male. Soldi che saranno utili per arrivare al super colpo in attacco appena sarà il momento giusto, i mondiali in Russia adesso non portano benefici. Le grandi manovre sono cominciate, Marotta ha il compito di rimpolpare le casse bianconere, aprendo sempre ad una cessione di un big, ma solo per un offerta davvero fuori mercato che al momento non è mai arrivata. Intanto il tesoretto è pronto per essere speso, si attende il momento giusto

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: