Juventus, smentite di facciata ma la trattativa è nel vivo: possibile doppio colpo dal Bayern

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews


Juventus
, ore calde di calciomercato. Non solo Golovin, Cancelo e la situazione riguardante Gonzalo Higuain. In casa bianconera si continuano a monitorare diversi giocatori che potrebbero, sorprendentemente, rientrare nei piani di mercato di Marotta e Paratici. Se il sogno è e resta Milinkovic-Savic, per cui Lotito continua a fare muro, la Vecchia Signora potrebbe trovarsi nella situazione di chiudere un doppio colpo di altissimo livello. Secondo il Corriere dello Sport, la Juventus e il Bayern Monaco sono in piena sintonia e il feeling tra le due società potrebbe continuare anche in questa stagione dopo gli affari degli anni passati. Il doppio colpo dalla baviera potrebbe dunque essere presto servito: Robert Lewandowski e Jerome Boateng sono i due possibili nuovi arrivi in casa bianconera.

Il Bayern Monaco smentisce, ma…

Coman, Vidal e Benatia sino ad arrivare a Douglas Costa e, perché no, a Lewandowski e Boateng. Le trattative tra Juventus e Bayern Monaco, soprattutto nelle ultime stagioni, hanno sempre portato ad un esito positivo e anche a grandi risultati per entrambe le squadre. Nonostante le secche smentite da parte del club bavarese tramite Rummenigge, sicuro del futuro in baviera del suo attaccante, il centravanti polacco e il difensore tedesco potrebbero essere l’ennesima conferma del feeling tra le due dirigenze specie se, da parte bianconera, dovessero esserci sviluppi per le trattative che riguardano Higuain, Benatia e Rugani. Il 9 dei tedeschi, prossimo all’esordio al Mondiale con la sua Polonia, è il profilo perfetto per sostituire l’attaccante argentino mentre il possente difensore incarnerebbe il sostituto ideale del marocchino in termini di caratteristiche fisiche ed esperienza. Entrambi i giocatori hanno manifestato la volontà di cambiare aria e una nuova esperienza con i sette volte campioni d’Italia sarebbe ben accetta.

Juventus, Higuain e Rugani verso il Chelsea?

Come detto, la trattativa per Lewandoswki e Boateng dipenderà esclusivamente dalle sorti di Gonzalo Higuain e Daniele Rugani e, ovviamente, anche dal destino di Medhi Benatia che è corteggiato dal Marsiglia di Rudi Garcia, suo vecchio allenatore alla Roma. L’attaccante argentino, il cui cartellino è valutato dalla Juventus almeno 55 milioni di euro, è corteggiato dal Chelsea che potrebbe ingaggiare nelle prossime ore il tecnico Maurizio Sarri. Questo, potrebbe spingere il bomber bianconero a seguire il suo ex tecnico ai Blues che potrebbe convincere anche il giovane difensore, suo pupillo ai tempi dell’Empoli, a seguirlo in terra inglese. L’eventuale cessione di Higuain capiterebbe nel momento migliore in termini di bilancio per la Juventus, che con una cifra di poco superiore ai 55 milioni andrebbe a scrivere addirittura una plusvalenza o, in ogni modo, non avrebbe una minusvalenza dopo la grande spesa di qualche stagione fa per acquistarlo dal Napoli. Stesso discorso riguarda il difensore classe ’94, valutato 40 milioni ma che potrebbe partire per 30-35, cifra che ai bianconeri andrebbe piuttosto bene. Dunque la Juventus si è già cautelata e l’eventuale partenza dei due sarebbe subito rimpiazzata con due giocatori dello stesso livello se non migliori. I bianconeri sono sempre vigili sul mercato ma la loro vera forza è la programmazione e il non farsi mai trovare impreparati.

  •   
  •  
  •  
  •