Mercato Inter: quasi fatta per Politano, si lavora anche su William Carvalho

Pubblicato il autore: Matteo Frizzerin Segui

L’Inter continua a lavorare molto in ottica mercato, per regalare a Spalletti una rosa competitiva che possa competere in campionato e in Champions League. I mancati riscatti di Rafinha e Joao Cancelo, avevano creato un po’ di apprensione nei tifosi nerazzuri, timorosi che la società non fosse in grado di fare un mercato adeguato, sbagliandosi. L’Inter, dopo la lunga trattativa per portare Lautaro Martìnez, giovane talento argentino classe 1997 proveniente dal Racing, a Milano, è riuscita ad assicurarsi le prestazioni di due giocatori che la Serie A la conoscono bene. De Vrij, difensore centrale ex Lazio, giovane ma con una discreta esperienza in ambito europeo e Kwadwo Asamoah, ex terzino sinistro della Juventus che ha alle spalle numerose presenze in Champions League. Entrambi sono arrivati a costo zero perché in scadenza di contratto. La ciliegina del mercato nerazzuro però è stata un’altra: Radja Nainggolan ha ufficializzato il suo trasferimento ai nerazzuri proprio ieri. Il centrocampista belga, pupillo di Spalletti, sembra aver già fatto dimenticare i mancati riscatti di Rafinha e Cancelo.
Ma visti tutti questi importanti movimenti, la squadra dell’Inter può considerarsi completa? Assolutamente no, il ds Ausilio continua a lavorare sul mercato, mettendo già nel mirino altri nomi importanti.

Leggi anche:  Conferenza stampa Borussia Mönchengladbach Inter: le parole di Conte e Ranocchia

Matteo Politano, attaccante del Sassuolo, è un obiettivo concreto su cui si sta intensamente lavorando nelle ultime ore. Ausilio avrebbe messo sul piatto 25 milioni di euro più due giovani giocatori della primavera, Merola e Zappa, a cui il club emiliano era interessato. Le sensazioni sembrano positive, da un momento all’altro potrebbe arrivare la fumata bianca per il passaggio di Politano all’Inter.
L’arrivo di Politano non vorrebbe dire automaticamente l’abbandono della pista Malcolm, esterno offensivo del Bordeaux, in cui però la situazione sembra molto più complicata, vista anche la richiesta molto alta che ne fa il club francese (40-45 milioni).

Anche  a centrocampo l’Inter continua a cercare forze nuove da inserire all’interno della rosa. Il primo obiettivo resta Moussa Dembélé, centrocampista del Tottenham in scadenza di contratto nel 2019. Il giocatore belga potrebbe essere convinto da Nainggolan, visto che i due giocatori giocavano assieme quando erano giovani e si sono promessi che un giorno avrebbero giocato assieme ancora. In alternativa si tiene monitorata la situazione legata a William Carvalho, centrocampista porteghese dello Sporting Lisbona, di cui si attendono sviluppi riguardo le vicende societarie che la società biancoverde sta affrontando e che potrebbero liberare il giocatore anche a costo zero.

Leggi anche:  Champions League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata e statistiche

L’acquisto di un ulteriore centrocampista sembra necessario. Dalla Cina, si parla di un’offerta pronta di 50 milioni di euro per strappare il centrocampista croato Marcelo Brozovic ai nerazzuri. Al calciatore verrà offerto un contratto da 15 milioni di euro a stagione, che al termine del Mondiale valuterà. Con la perdita di Brozovic la qualità dell’Inter andrebbe scemando, ma vista la cifra a cui partirebbe non sarebbe una situazione così irrimediabile. Il denaro incassato potrebbe vivacizzare ulteriormente il mercato dell’Inter. Fino al 17 agosto, data di chiusura del mercato, la società di Suning potrebbe riservare ancora grosse sorprese.

I nerazzuri sono alla ricerca anche di un terzino, anche se la priorità sembra essere il centrocampo. I nomi che interessano all’Inter sono Aleix Vidal, di proprietà del Barcellona, Vrsaljko dell’Atletico Madrid, giocatore a cui l’Inter era già interessata ai tempi del Sassuolo, e Davide Zappacosta, difensore del Chelsea. Non vi è alcuna trattativa avviata, e la sensazione è che le acque inizieranno a muoversi concretamente a luglio.

Leggi anche:  Inter, retroscena Messi, Laporta: "Moratti offrì 250 milioni per averlo"

Per continue news sul calcio e sullo sport, continuate a seguire SuperNews al link https://news.superscommesse.it/

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: