Mercato Juventus, Kovacic aspetta la “liberazione” bianconera. Che intrigo per Morata

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 23: Paulo Exequiel Dybala (2L) of Juventus celebrates after scoring the 4-0 goal during the Serie A match between Juventus and Torino FC on September 23, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images )

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Mercato Juventus, obiettivo verso il Real Madrid. Spirano venti di rivoluzione sulla capitale spagnola, ma solo calcistici. L’improvviso addio di Zinedine Zidane alla panchina dei freschi campioni d’Europa in carica potrebbe aprire a diverse partenze illustri. Una di queste potrebbe essere quella che riguarda Mateo Kovacic. Il centrocampista croato, classe 1994, è dal 2015 al Real Madrid. In tre stagioni ha giocato in totale 110 partite, segnando 4 reti con la camiceta blanca. Kovacic era stato sempre difeso da Zidane, nonostante poi lo facesse giocare poco. Ora, senza l’allenatore francese, ecco che i tempi per il suo addio al Real Madrid potrebbero essere davvero maturi. In Spagna parlano addirittura di un Kovacic in attesa di una “liberazione” dalla prigione dorata del Real Madrid. L’ex interista piace da tempo alla Juventus, che sta cercando rinforzi per il centrocampo di Allegri. 

Mercato Juventus, Marotta studia il colpo croato. Nell’estate del 2015 il Real Madrid ha pagato Kovacic 29 milioni di euro più bonus, circa 35 milioni totali. Una cifra che non dovrebbe spaventare la Juventus. I bianconeri anzi potrebbero anche puntare ad un esborso minore, visto che l’ex interista ha giocato poco in stagione. Kovacic sarebbe un rinforzo di grande qualità per Allegri. Il croato può giocare sia da regista che da mezzala. Un giocatore che di sicuro innalzerebbe il tasso qualitativo della mediana bianconera. Se Milinkovic-Savic è un sogno difficilmente realizzabile, Marotta dixit, Kovacic può essere una grande opportunità di mercato. Da cogliere al volo.

Mercato Juventus, duello con il Milan per Morata

Mercato Juventus, intreccio Milano-Londra-Torino per Morata. Alla fiera del calciomercato tutto è possibile. Soprattutto in un’estate dove c’è un Mondiale. Dopo la rassegna iridata alcuni giocatori hanno voglia di cambiare aria, per trovare nuovi stimoli. Potrebbe essere così anche per Tibaud Courtois, portiere belga del Chelsea. Il forte estremo difensore potrebbe lasciare i Blues e lasciare così un vuoto a Stamford Bridge. Dall’Inghilterra rimbalzano voci di un possibile scambio Morata-Donnarumma. La cosa interessa la Juventus, sempre molto vigile a quello che accade intorno all’attaccante spagnolo. Anche perché sempre più voci vogliono Higuain lontano da Torino. In quel caso ci sarebbe bisogno di un sostituto all’altezza.

Mercato Juventus, primo no per Joao Cancelo. 15 milioni di euro più Pjaca. Questa la prima offerta che la Juventus avrebbe formulato al Valencia per il terzino portoghese. Gli spagnoli avrebbero risposto con un cortese no, che sa di attesa. Il Valencia per Joao Cancelo ha da tempo fissato un prezzo non trattabile: 35 milioni di euro. Una valutazione alta, ma di esterni bassi di destra ce ne sono pochi in giro.  Cancelo piace alla Juventus, ma c’è anche il Manchester United. I Red Devils però prima devono cedere Darmian, che anche lui nel mirino di Marotta. Mourinho ha richieste alte per un giocatore stimato, ma che non rientra più nei piani dello Special One. Cancelo-Darmian sta assumendo sempre più i contorni dell’intrigo. Vedremo chi farà la prossima mossa nello scacchiere del calciomercato estivo 2018.

  •   
  •  
  •  
  •