Milinkovic-Savic, parla il padre:”Vada alla Juventus, il Real Madrid può aspettare”

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Sergej Milinkovic Savic segna il gol del 3-1 21-01-2018 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Chievo Verona allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Chievo Verona at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / Fotonotizia

Sergej Milinkovic Savic – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Milinkovic-Savic, futuro alla Juventus? Potrebbe, se non lo è già diventato, il tormentone di mercato dell’estate 218: Milinkovic-Savic alla Juventus. Per ora è solo un’idea, ma con il passare dei giorni si potrebbe trasformare in una vera e propria trattativa tra i bianconeri e la Lazio. A sponsorizzare l’operazione ci pensa il padre del gioiello serbo biancoceleste. Nikola Milinkovic-Savic sembra avere le idee molto chiare sul futuro del figlio:Deve andare alla Juve, è la squadra perfetta per lui.  Più chiaro di così:”La Juventus sarebbe la squadra ideale, perfetta per lui. A Torino, in una grande società, prestigiosa e plurititolata come quella bianconera, che da anni domina la scena, avrebbe la possibilità di crescere e migliorare ancora sino ad arrivare alla piena maturità”.

Milinkovic-Savic senior parla anche della possibilità di andare al Real Madrid:”Sergei è un loro tifoso, ma in Spagna potrebbe andare dopo i 25 anni. Dopo aver completato la maturazione tecnica in Italia. Torino mi piace come città, è più a misura d’uomo rispetto a Roma avendo un terzo degli abitanti della capitale”. A Torino, sponda granata, gioca il fratello di Milinkovic-Savic, che fa il portiere. “In bianconero avrebbe la possibilità di allenarsi con grandi campioni come Dybala o Douglas Costa e ci sarebbe la possibilità di migliorare ancora di più”. Una vera e propria benedizione, che il papà di Milinkovic-Savic da al trasferimento del figlio alla Juventus. Che ne penserà Lotito?

Milinkovic-Savic, la Juventus studia l’assalto

Milinkovic-Savic è l’oggetto del desiderio del mercato estivo della Juventus. I tifosi ne invocano a gran voce l’arrivo, sapendo che è uno dei pochi giocatori che farebbero fare il salto di qualità al centrocampo di Max Allegri. Trattare con Claudio Lotito non è mai affare semplice. “Per Sergej non bastano 100 milioni di euro”, così qualche settimana fa il presidente della Lazio. La Juventus ha a disposizione contropartite tecniche gradite ai biancocelesti, come Pjaca e Rugani. Ma è chiaro che Lotito vuole tanti soldi,  e magari qualche calciatore utile a Simone Inzaghi.

Per ora il giocatore non parla ed è concentrato sui Mondiali da disputare con la sua Serbia, oggi il debutto contro Costa Rica. In queste situazioni è sempre la volontà del calciatore a prevalere su tutto. Se Milinkovic-Savic vorrà la Juventus, la Juventus avrà. Una trattativa che potrà essere lunga, ma il tempo è dalla parte di Marotta e Paratici. Mancano esattamente due mesi alla fine del calciomercato, quindi c’è ampio margine per quello che può diventare l’affare principale sul mercato italiano dell’estate 2018. La Juventus ha le risorse economiche per accontentare la Lazio e la parole di papà Milinkovic-Savic potranno dare l’input decisivo per l’inizio delle operazioni. Vedremo cosa accadrà, ma se chiedete l’ora ad un tifoso della Juventus, questi vi dirà:”Voglio Milinkovic-Savic”. Capito Marotta?

  •   
  •  
  •  
  •