Roma-Alisson, il portiere chiede tempo per il rinnovo. Si monitorano i profili di Areola e Leno

Pubblicato il autore: Almaviva Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

La Roma non vuole cedere il proprio diamante più pregiato: il portiere brasiliano Alisson Becker. La società avrebbe offerto il rinnovo contrattuale al giocatore, un ingaggio di ben 3,5 milioni di euro a stagione e la cessione dei diritti d’immagine.
Sommando tutte le voci, Alisson Becker diverrebbe il giocatore più pagato della squadra.
Sul portiere ci sono due squadre importanti, entrambe finaliste in Champions League: il Real Madrid e il Liverpool. Gli inglesi hanno bussato alla porta della Roma la scorsa settimana chiedendo solo informazioni, gli spagnoli invece starebbero disposti a pagare una cifra superiore ai 70 milioni di euro per aggiudicarsi il talento brasiliano.
La proposta della Roma c’è ed è lì che aspetta una risposta, Alisson è attualmente impegnato con la Nazionale ha promesso che deciderà il proprio futuro dopo il Mondiale.
Il ds Monchi nel frattempo ha deciso di guardarsi intorno per non rimanere impreparato in caso di addio del brasiliano, si sa il mercato dei portieri è un mercato complesso ed è per questo che è meglio muoversi prima.
La Roma starebbe valutando due profili seguiti anche dal Napoli: Bernd Leno, portiere tedesco del Bayer Leverkusen 04 e il portiere francese di origini filippine Alphonse Areola del PSG.
Sullo sfondo resta anche il nome di Alex Meret, portiere di proprietà dell’Udinese, che ha fatto molto bene con la SPAL. Il profilo del giovane piace al ds Monchi, ma il problema è il costo del giocatore, i friulani hanno sparato una cifre enorme.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: