Calciomercato: quale futuro per Golovin?

Pubblicato il autore: Concetta Manuppelli Segui
MOSCOW, RUSSIA - JUNE 14: Aleksandr Golovin of Russia scores his sides fifth goal from a free kick during the 2018 FIFA World Cup Russia Group A match between Russia and Saudi Arabia at Luzhniki Stadium on June 14, 2018 in Moscow, Russia. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Aleksandr Golovin – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Alexsandr Golovin, potrebbe presto andare al Chelsea: gli ottimi rapporti tra Roman Abramovich e il CSKA e la significativa somma di denaro che i blues vogliono offrire, fanno sfumare sempre di più l’ipotesi di un approdo del centrocampista russo in casa Juventus.
Le indiscrezioni trapelate qualche settimana fa nel mondo delle trattative del calciomercato, in merito all’arrivo di Golovin in casa blues stanno diventando, nelle ultime ore, un’ipotesi quasi certa.
L’ultima offerta di mercato del valore di ben 19 milioni, con l’aggiunta un eventuale bonus, più il 10 per cento nel caso di rivendita futura, è stata rispedita, infatti, direttamente al mittente da parte del CSKA.

La società juventina, però, dinanzi al rifiuto di un’offerta così sostanziosa, non intende comunque spingersi oltre, a differenza del Chelsea che, invece, pur di avere nella propria squadra il centrocampista russo, non è affatto disposta a risparmiarsi e che, dunque, per l’approdo di Golovin sarebbe disponibile a sborsare una trentina di milioni di euro.
L’arrivo del centrocampista russo in casa blues, non sembra, però, essere certo solo grazie a questa somma ingente di denaro. L’approdo di Golovin al Chelsea, sembra, inoltre, ormai diventato una certezza, grazie anche alla solidità del legame tra Roman Abramovich e il CSKA Mosca: il patron dei blues intrattiene, infatti, da tempo un rapporto stabile e consolidato con la società moscovita.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, dove vedere Juventus-Milan: streaming e diretta tv DAZN o SKY?