Mercato Inter, il Real Madrid piomba su Icardi: offerti 110 milioni

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui
MILAN, ITALY - OCTOBER 24: Mauro Emanuel Icardi of FC Internazionale Milano celebrates his second goal during the Serie A match between FC Internazionale and UC Sampdoria at Stadio Giuseppe Meazza on October 24, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Mauro Icardi – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

In queste ultime ore è uscita la clamorosa notizia che il Real Madrid vorrebbe acquistare il bomber argentino Icardi e per farlo avrebbe offerto sul piatto una cifra da capogiro.
La clausola da 100 milioni è scaduta il 15 luglio, e la cifra di cui si parla per portarlo via ai nerazzurri è di 110 milioni perchè devono trovare un sostituto adeguato per Cristiano Ronaldo accasatosi alla Juventus e dopo il no ricevuto dal brasiliano Neymar, il presidente degli spagnoli avrebbe messo l’argentino in cima alle sue preferenze per far calmare gli animi agli esigentissimi tifosi del Santiago Bernabeu soprattutto dopo la cessione di CR7.

In linea di massima il club milanese non vorrebbe privarsi del capocannoniere del campionato italiano insieme a Ciro Immobile, ma di fronte a questa offerta il ds Ausilio potrebbe pensare di cedere il numero 9 per poi rinvestire il soldi sul mercato per cercare il degno sostituto, anche se non sarà facile.

Leggi anche:  Inter, Ausilio a Sky Sport: "Ci teniamo stretto Antonio Conte"

cardi ha il contratto che scade nel 2021 in virtù dell’accordo firmato due anni fa, ma l’Inter è da tempo che lavora per il prolungamento fino al 2023 per non farselo sfilare sotto il naso; lui guadagna nel club nerazzurro 5,3 milioni a stagione che al massimo potrebbero aumentare fino a 6,5, ma i madrileni potrebbero offrirgli un contratto ben più ricco facendo tentennare non solo lui ma anche la moglie Wanda Nara che è anche suo agente.

Certo suona strano che nella stagione che l’Inter ha riconquistato la qualificazione in Champions League, a meno di un mese dall’inizio del campionato possa privarsi di un giocatore che nelle ultime due stagioni ha segnato la bellezza di 53 reti risultando spesso decisivo, ma ora il gioco passa al Real Madrid e ovviamente alla moglie di Maurito, Wanda Nara.

  •   
  •  
  •  
  •