Mercato Juventus: i bianconeri non mollano la presa su Milinkovic-Savic

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui
Sergej Milinkovic Savic segna il gol del 3-1 21-01-2018 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Chievo Verona allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Chievo Verona at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / Fotonotizia

Sergej Milinkovic Savic – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

L’arrivo di Cristiano Ronaldo rischia di non essere l’ultimo innesto altisonante in casa bianconera. La dirigenza della Juventus sta monitorando con attenzione il profilo di Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista serbo di proprietà della Lazio. In caso di cessione di Miralem Pjanic, corteggiato insistentemente da Paris Saint Germain, Manchester City e Chelsea, e valutato non meno di 100 milioni di euro dai vertici del club juventino, solo allora il d.g. Marotta e il d.s. Paratici potranno mettere nel mirino uno dei maggiori top player nel ruolo di centrocampo.

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, come ben noto valutava Milinkovic-Savic circa 120-150 milioni di euro, una somma divenuta spropositata al tramonto del Mondiale in Russia che ha visto il calciatore non brillare tra le fila della Serbia. Al termine della massima competizione iridata, la quotazione del numero 21 biancoceleste si è abbassata e attraverso un esborso di 100 milioni di euro, somma altrettanto esosa, la Vecchia Signora potrebbe mettere le mani su un centrocampista duttile e moderno, forte fisicamente, in grado di coprire la mediana e altresì di pungere in fase offensiva.

Leggi anche:  Medhi Benatia assiste a Juve-Genoa. Il suo futuro è in Italia?

Su di sé si è catalizzata l’attenzione di molti addetti ai lavori, compresi dirigenti e osservatori di società estere di primissimo piano come il Real Madrid, considerando le tre ottime stagioni disputate tra le fila della Lazio. Giunto nell’estate del 2015 dopo aver rifiutato clamorosamente e in extremis la destinazione viola, approda nella Capitale e con la maglia biancoceleste colleziona, complessivamente, tra campionato e coppe 122 presenze impreziosite da 24 reti all’attivo. Particolarmente spumeggiante l’ultimo torneo in A, in cui ha realizzato ben 12 gol, risultando uno dei pezzi pregiati all’interno della rosa biancoceleste.

Il suo contratto con il club capitolino scadrà il prossimo 30 giugno 2022 ma la Juventus, in caso di addio di Pjanic, pare intenzionata a sferrare il colpo decisivo, sborsando circa 100 milioni di euro, per poi mettere sul tavolo un contratto da offrire al calciatore da circa 4 milioni di euro più bonus, somma di gran lunga superiore agli 1,5 milioni che guadagna attualmente all’ombra del Colosseo. La Vecchia Signora lavora con acume e sottotraccia, l’obiettivo Milinkovic-Savic è nel mirino e i dirigenti bianconeri faranno in modo di accaparrarsi le gesta di uno dei migliori centrocampisti presenti nel panorama calcistico europeo.

  •   
  •  
  •  
  •