Mercato Juventus: su Pjanic le attenzioni di Chelsea, City e Paris Saint Germain

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Traballa la  situazione di Miralem Pjanic alla Juventus. Per la dirigenza bianconera è un pezzo pregiato, per Massimiliano Allegri è il motore del centrocampo juventino e per i suoi compagni di squadra un elemento insostituibile. Eppure il suo futuro, al momento, si tinge di giallo. Alla Vecchia Signora, come è ben noto, tutti sono utili ma nessuno è indispensabile, discorso che vale anche per il numero cinque bosniaco, nel senso che se dovesse arrivare un’offerta allettante sul tavolo della società bianconera, verrà effettuata più di un’attenta riflessione al fine di cederlo.

Per quanto concerne i suoi corteggiatori, le offerte provengono dall’estero e le squadre in lizza per accaparrarselo sono Chelsea, Manchester City e Paris Saint Germain. Sarri è un suo grande estimatore e un probabile approdo tra le fila dei Blues, donerebbe maggior qualità e geometrie alla compagine londinese. Spostando il focus sui “Citizens“, pare che nei giorni scorsi via sia stato un colloquio telefonico tra Pep Guardiola e il calciatore, con lo scopo di convincerlo ad accettare un’eventuale offerta da parte del City. A primo impatto il modo di giocare di Pjanic poco si addice alla filosofia tattica dell’allenatore catalano, ma considerando il pressing attuato nei confronti dello juventino, molto probabilmente Guardiola ha tutta l’intenzione di puntare su di lui per ben figurare sia in Premier che in Champions League.

Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde

Infine non resta a guardare il Paris Saint Germain che prova a lavorare sottotraccia con il direttore sportivo Antero Henrique, il quale è in stretto contatto con l’agente del centrocampista, Fali Ramadani. Il club parigino pare abbia offerto alla Juventus 30 milioni di euro più una contropartita tecnica, ossia Rabiot, valutata 60 milioni di euro. La società bianconera non è affatto convinta di ciò in quanto valuti Pjanic non meno di 100 milioni di euro e reputi la quotazione di Rabiot decisamente elevata, considerando che siano al cospetto di un giocatore in scadenza di contratto nel 2019 e soprattutto di una riserva di lusso nel Psg. La base di partenza, come detto, per trattare un’eventuale cessione dell’ex giallorosso è di 100 milioni di euro, al di sotto di tale cifra, la Vecchia Signora non è disposta a vagliare nessun tipo di proposta.

Leggi anche:  Dove vedere West Bromwich Albion Manchester City, diretta tv e live streaming Premier League

Nel frattempo provengono interessanti segnali social su Instagram, con Dybala che ha commentato con un “non andare via” una diretta web di Pjanic. Piccoli dettagli che confermano la volontà della Juventus di trattenere il centrocampista e altresì la situazione contingente che vede alcuni top club europei intenzionati a sferrare il colpo decisivo per ingaggiarlo.

  •   
  •  
  •  
  •