Mercato: la Juventus non si ferma e mira a rafforzare la difesa con Diego Godin

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

La Vecchia Signora dopo l’arrivo altisonante di Cristiano Ronaldo non appare affatto intenzionata a fermarsi qui. Il duo Marotta-Paratici è al lavoro alacremente per rafforzare la rosa da mettere a disposizione di Massimiliano Allegri. Tra i reparti messi nel mirino vi è quello difensivo e il nome balzato in cima alla lista dei dirigenti bianconeri è quello dell’uruguaiano Diego Godin. Il trentaduenne difensore in forza all’Atletico Madrid è reduce da un buon Mondiale, disputato da titolare, con la nazionale “Celeste“. Il contratto con i “colchoneros” scadrà il 30 giugno 2019 e a quanto pare, considerando che la prossima finale di Champions si disputerà al “Wanda Metropolitano” di Madrid, casa dell’Atletico, i calciatori biancorossi abbiano fatto una promessa al loro allenatore Diego Simeone, ovvero di restare uniti e compatti, portando avanti il sogno di sollevare al cielo la coppa dalle grandi orecchie tra le proprie mura amiche.

Leggi anche:  Tabellone calciomercato estivo Serie A 2021 LIVE: tutti gli acquisti e le cessioni delle venti squadre

Tutto  vero e comprensibile, se non fosse che la Juventus appaia disposta ad effettuare un corposo esborso economico per garantirsi un calciatore che apporterebbe non solo qualità nell’assetto difensivo ma tanta esperienza. Godin milita nell’Atletico Madrid dalla stagione 2010/2011 e con i “colchoneros” ha conquistato una Liga spagnola, una coppa di Spagna, una Supercoppa nazionale oltre che due Europa League ed altrettante Supercoppe d’Europa. In Nazionale, Godin è un veterano indiscusso e capitano dalle mille battaglie. Entrato a far parte della nazionale maggiore nel lontano 2005, il suo score parla di 122 presenze impreziosite da 8 reti, ottenendo una Coppa America nel 2011. Forte fisicamente, ha nel colpo di testa la sua arma più pericolosa. In occasione dei calci piazzati è costantemente una spina nel  fianco per qualsiasi retroguardia avversaria, per informazioni chiedere a Gigi Buffon che non potette nulla dinnanzi ad una sua capocciata che decretò l’eliminazione dell’Italia durante la fase a gironi del Mondiale 2014.

Leggi anche:  Consigli Fantacalcio 2021/2022, i giocatori da acquistare nelle vostre leghe: ecco chi prendere all'asta iniziale

Un eventuale suo arrivo in bianconero permetterebbe al d.g. Marotta e al d.s. Paratici di ridiscutere una possibile cessione di Medhi Benatia, calciatore con tanti estimatori all’estero, soprattutto in Francia, con l’Olympique Marsiglia in pole position. La trattativa per portare Godin sotto l’ombra della Mole non è certo facile e dall’esito scontato ma la Vecchia Signora sta palesando la chiara volontà di non accontentarsi, se così si può dire, dell’arrivo del fuoriclasse Cristiano Ronaldo, puntando a costruire una corazzata che possa dire la sua, sia in campionato che nell’ambita e prestigiosa Champions League.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: