Napoli, Sarri alla presentazione con il Chelsea: “Amerò per sempre il popolo napoletano”

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
during the TIM Cup match between SSC Napoli and Udinese Calcio at Stadio San Paolo on December 19, 2017 in Naples, Italy.

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

I grandi amori a volte finiscono, ma nella maggior parte dei casi non vengono mai dimenticati veramente, ed è quello che è accaduto tra il Napoli e Maurizio Sarri. Il tecnico toscano si è separato dai partenopei poche settimane fa e da pochi giorni è diventato il nuovo allenatore del Chelsea. Durante la presentazione avvenuta nelle scorse ore ha avuto parole al miele per i suoi ex tifosi, ringraziandoli per l’amore che gli hanno dato in questi anni, prima di mettere in evidenza il fatto che non li dimenticherà mai. Parole importanti e di stima quelle del buon Maurizio, d’altronde, a Napoli è stato apprezzato per il calcio champagne messo in atto e per il rispetto e l’amore che ha sempre avuto per tutto l’ambiente napoletano.

Leggi anche:  Insigne al Napoli festeggia 400 presenze

Sarri ha allenato il Napoli dal 2015 al 2018, tre stagioni che hanno portato un terzo e due secondi posti, risultati importanti che valgono una vittoria se consideriamo che nel nostro campionato c’è una corazzata come la Juventus. Nel 2015-2016 ha addirittura vinto la panchina d’oro, superando anche un certo Max Allegri, un riconoscimento meritato che ha messo in evidenza le qualità importanti del tecnico ex Empoli. In Italia ha dato spettacolo senza ottenere successi, ora la speranza è che continui a dare spettacolo all’estero, magari raggiungendo quel successo che merita ampiamente per le sue enormi qualità.

  •   
  •  
  •  
  •