Serie B, il Pescara ingaggia Del Grosso dopo la cessione di Crescenzi

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo Segui

Continuano a ritmo serrato le trattative di calciomercato in serie A e serie B, più precisamente in riva all’Adriatico con il Pescara di mister Pill0n impegnato sia sul fronte delle entrate che delle uscite.
Nei giorni scorsi è stato ceduto il bravo terzino Crescenzi (26) al Verona di mister Grosso, ma il club biancazzurro si è subito mosso per rimpiazzarlo con l’ingaggio dell’esperto Cristiano Del Grosso (35).
Il calciatore è reduce da due stagioni positive con Spal e Verona, in entrambi i casi ha lottato per la promozione in serie A, centrandola con il club emiliano.
Il reparto difensivo del Pescara è adesso di livello elevato per la categoria, considerando un possibile schieramento a quattro così composto: Zampano, Gravillon, Perrotta, Del Grosso (Elizalde o Balzano).
Nei prossimi giorni sarà inoltre valutata la posizione del centrocampista Gas Brugman (26), seguito in particolare dal Leganes e dal Siviglia, ma che partirà solo per un’offerta congrua alle richieste del club adriatico.
Sul fronte attaccanti infine, raggiungerà presto la squadra biancazzurra, l’attaccante Gaetano Monachello (24), autore di 7 goal nell’ultima stagione disputata ad Ascoli.
Insieme a lui al momento nell’organico del delfino ci sono il giovane Bunino, l’esterno Yamga ed il veterano Cocco (32), quest’ultimo a caccia di riscatto.

  •   
  •  
  •  
  •