Calciomercato Inter, continua il tira e molla con Candreva. L’azzurro si oppone alla cessione

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
CAGLIARI, ITALY - NOVEMBER 25: Marcelo Brozovic of inter celebrates his goal 0-2 with the team mates during the Serie A match between Cagliari Calcio and FC Internazionale at Stadio Sant'Elia on November 25, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Da diverse settimane l’Inter ha messo sul mercato Candreva e non ha intenzione di confermarlo. Eppure, l’esterno azzurro continua a puntare i piedi e non ha alcuna intenzione di lasciare Milano, una grana che la società nerazzurra dovrà risolvere al più presto. L’ex Lazio non rientra nei piani di Spalletti e trovare spazio in squadra per lui sarà impresa alquanto complicata, visto e considerato che gli esterni abbondano e ci sono Politano e Lautaro Martinez che sono le prime scelte da Luciano Spalletti.

Dal canto suo Candreva non molla e continua a lavorare seriamente, con il chiaro intento di convincere il tecnico toscano a tenerlo in rosa. L’Inter è sempre più vicina all’acquisto di Keita dal Monaco e l’arrivo del senegalese è la conferma che l’esterno azzurro è fuori dai programmi di Spalletti. Il problema attuale è che l’Inter ha bisogno di cedere almeno due calciatori, in quanto servono risorse da reinvestire immediatamente sul mercato. Il sogno Modric rimane sempre vivo e il Real Madrid sta tenendo d’occhio altri calciatori, per non farsi trovare impreparato in caso di cessione del campione croato.

A proposito di croati, chissà che Perisic non possa essere ceduto in caso di offerta irrinunciabileansia un’offerta irrinunciabile. Dalla probabile cessione dell’esterno potrebbero arrivare i soldi necessari per arrivare a Modric. Ausilio spera che Mourinho possa farsi sotto per il suo pupillo, con il Bayern Monaco che rimane interessato all’esterno nerazzurro

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: