Calciomercato Juventus, dopo Bonucci-Cristiano Ronaldo si vende. Nedved:”Faremo ancora qualcosa”

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Medhi Benatia – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Calciomercato Juventus, ancora un colpo grosso per i bianconeri? Come diceva spesso il mitico Corrado durante le sua trasmissioni:”E non finisce qua”. Il mercato della Juventus potrebbe ancora riservare delle sorprese, anche grosse. Marotta e Paratici continuano a lavorare, senza sosta. La difesa con Cancelo e Bonucci e l’attacco con Cristiano Ronaldo, e relativo addio di Higuain, sono sistemati. L’impressione è che i bianconeri vogliono fare qualcosa in mezzo al campo. In quel reparto è arrivato Emre Can. Il tedesco è giocatore di assoluto livello, ma permangono dei dubbi sulla sua tenuta fisica. La Juventus si appresta a vivere, come sempre le capita, una stagione intensissima. Campionato, Champions League e Coppa Italia, citati in ordine di inizio della manifestazione, Allegri non vorrà rinunciare a nulla. La sensazione che qualcosa a centrocampo può davvero accadere.

Leggi anche:  Inter, idea Zapata: ma nel mirino ritorna l'attaccante bosniaco

Calciomercato Juventus, Nedved sibillino.Non è ancora finita”, così Pavel Nedved ai giornalisti nel dopo partita contro le All Stars della Major League Soccer americana. Parole che quindi non chiudono il mercato della Juventus. Di nomi per il centrocampo bianconero in questa folle estate di calciomercato se ne sono fatti essenzialmente due: Milinkovic-Savic e Pogba. Entrambi giovani, forti e molto costosi. Il serbo della Lazio costa 120 milioni di euro, più o o meno la stessa cifra che la Juventus ha intascato due estati fa dal Manchester United per il francese. Intanto sembrano essere acquietate le voci intorno a Pjanic. Almeno per il momento. Il “Non è ancora finita” di Nedved magari non si riferiva solo ad altre possibili entrate. Chissà.

Calciomercato Juventus, il tesoretto per il grande colpo a centrocampo

Calciomercato Juventus, cedere per comprare ancora. Dopo tanti nuovi arrivi è il momento di pensare alle partenze. In casa bianconera c’è più di un giocatore al passo d’addio, qualcuno potrebbe anche sorprendere. Uno di questi potrebbe essere Benatia. Il difensore marocchino è sempre nel mirino del Marsiglia. Ora per lui, con l’arrivo di Bonucci, gli spazi potrebbero diminuire. Considerando che la Juve nel reparto centrali ha anche gente del calibro di Barzagli e Rugani, oltre al capitano Chiellini. L’ex Roma e Bayern Monaco era già stato proposto al Milan come pedina di scambio per Bonucci. Segno che Benatia proprio incedibile non è.

Leggi anche:  Milan, acquisti alla Juve: il centrocampista è vicino

Calciomercato Juventus, via anche Sturaro e Pjaca? Anche per altri giocatori sarà complicato trovare spazio nella Juventus 2018/2019. In particolare per Stefano Sturaro e Marko Pjaca. I due potrebbero lasciare a stretto giro di posta la Juventus. Il centrocampista piace molto all’Atalanta, che ora è più vicina alla fase a gironi dell’Europa League. Il croato sembrava molto vicino alla Fiorentina, ma ora i viola stanno chiudendo per Mirallas dall’Everton. Su Pjaca potrebbe anche tornare il Milan. I rossoneri lo hanno inseguito vanamente nell’estate 2016. Ora, dopo i lunghi colloqui per il maxi-scambio Bonucci-Caldara-Higuain, Pjaca potrebbe tornare nel mirino di Leonardo. Il giocatore piace a Gattuso e potrebbe essere un’ottima alternativa a Suso e Calhanoglu. Sturaro e Pjaca potrebbero partire a titolo definitivo, così come Benatia. Così la Juventus avrebbe un altro bel gruzzoletto da investire per regalare un altro colpo ad Allegri. La lunga estate caldissima bianconera non è ancora finita. Parola di Nedved.

  •   
  •  
  •  
  •