Calciomercato Milan, anche Pellegrini nella lista di Leonardo: Rabiot-Kovacic costano troppo?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Leonardo – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Calciomercato Milan, cercasi rinforzo a centrocampo. Il Leonardo-express continua a viaggiare veloce, molto veloce. Il direttore generale rossonero non si ferma al doppio colpo Higuain-Caldara e cerca un innesto a centrocampo. Giovane, di talento e che sappia toccare con educazione il pallone, questo l’identikit del prossimo acquisto milanista. Milinkovic-Savic resta un sogno difficilmente realizzabile. Rabiot e Kovacic sono piste percorribili, ma molto costose. Ecco che quindi spunta un altro nome, quello di Lorenzo Pellegrini. Classe 1996, il centrocampista della Roma era già stato cercato l’estate scorsa dal Milan. I rossoneri, su indicazione di Montella, avevano bussato alla porta giallorossa ricevendo un secco “no” come risposta. Pare che il giovane centrocampista non abbia gradito gli arrivi di Cristante e Pastore, ma vorrebbe comunque rimanere in giallorosso per giocarsi le sue chance. Tuttavia, in seno alla Roma c’è l’idea, sempre più diffusa, che Pellegrini non sia un giocatore incedibile.  La valutazione si aggira intorno ai 35 milioni: non ci sono stati contatti diretti tra i club, ma il gradimento di Leonardo risulta eccome. Attenzione, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte.

Leggi anche:  Coppa Sudamericana: storica affermazione del Defensa y Justicia

Calciomercato Milan, si lavora su Bernard. Non solo un grande centrocampista. Leonardo cerca anche un esterno che possa alternarsi con Suso e Calhanoglu sulle fasce offensive. Il nome buono sembra essere quello di Bernard, brasiliano svincolatosi dallo Shakhtar Donetsk. Il Milan ha la preferenza del giocatore, anche se il Chelsea non molla la presa. L’impressione è che oggi possa essere una giornata chiave. Secondo Tuttosport, infatti, tra domani e mercoledì Leonardo incontrerà nuovamente gli agenti dell’esterno offensivo brasiliano per provare a chiudere l’arrivo dell’ex Shakhtar Donetsk a Milanello. Le perplessità rossonere sono legate alle richieste del giocatore e dei suoi procuratori. Il Chelsea ha più fretta del Milan, visto che il 9 agosto chiude il mercato inglese. Almeno quello in entrata.

Calciomercato Milan, André Silva si riprende il rossonero?

Calciomercato Milan, un gol per la conferma. Un gol arrivato all’ultimo minuto di un’amichevole estiva può cambiare la storia di un calciatore? Forse sì. André Silva, con numero nuovo, ha firmato la vittoria contro il Barcellona e forse si guadagna una possibile riconferma al Milan. L’attaccante portoghese è un patrimonio del Milan, essendo stato pagato 38 milioni di euro l’anno passato al Chelsea. Un gol che invece spinge ancora più lontano da Milanello sia Kalinic che Bacca. Per il croato c’è sempre la pista Atletico Madrid, il colombiano resta nel mirino del Villarreal. Ma a condizione vantaggiose. Casi che Leonardo deve cercare di chiudere piuttosto in fretta. Il 17 agosto non è così lontano.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021

Calciomercato Milan, l’Arsenal su Ricardo Rodriguez. Un buon Mondiale, oltre alle stagioni in Germania. Ecco che Ricardo Rodriguez è uno dei terzini più cercati d’Europa. L’ultimo club a bussare alla porta del Milan, secondo la stampa inglese, è l‘Arsenal. I Gunners avrebbero chiesto informazioni sullo svizzero, anche se l’intenzione dell’ex Wolbsburg è quello di restare al Milan. Difficile che i rossoneri si privino di un titolare, soprattutto a dieci giorni dalla fine del calciomercato. Davvero difficile, anche se in questa pazza estate calcistica 2018 tutto è possibile.

  •   
  •  
  •  
  •