Calciomercato Milan, Leonardo accelera per Bakayoko: si tratta il prestito con il Chelsea

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Leonardo – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Calciomercato Milan, destini incrociati per Kovacic-Bakayoko. Sky Sport ha dato una importante novità di mercato per quanto riguarda il Milan. Tiemoue Bakayoko, centrocampista di proprietà del Chelsea, sarebbe in trattativa avanzata con il club di via Aldo Rossi. Il centrocampista classe 1994, però, al Chelsea ha trovato poco spazio a differenza di quanto invece aveva avuto con il Monaco precedentemente e in cui aveva fatto molto bene. La formula dell’affare sarebbe un prestito con diritto di riscatto a favore dei rossoneri. Voci dalla Spagna spingono il croato verso Londra.  Il giocatore ha già comunicato al Real Madrid la sua volontà di lasciare il club dopo tre stagioni. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, il centrocampista croato sarebbe a un passo dal Chelsea. Sarri lo avrebbe voluto già al Napoli. E’ lotta contro il tempo per i Blues, il mercato inglese in entrata chiude giovedì alle 18. 

Il dado è tratto, Mateo Kovacic vuole lasciare il Real Madrid. Il centrocampista croato non si allenerà con i Blancos fino a che non sarà risolta la sua situazione. Kovacic ha ribadito all’allenatore Lotepegui e a Florentino Perez la volontà di lasciare Madrid. L’ex interista era un pallino di Zinedine Zidane, che ne ha sempre ostacolato la cessione. Ora che il tecnico francese non c’è più, ecco che Kovacic vuole lasciare il Real Madrid. Il croato ha tanti estimatori sparsi per l’Europa, sopratutto in Italia dove arrivò giovanissimo nel gennaio del 2013. Fu Piero Ausilio a portarlo all’Inter e ancora oggi il direttore sportivo nerazzurro è un grande estimatore di Kovacic. I nerazzurri però, per il momento, sembrano avere altri obiettivi. Quello del centrocampista del Real Madrid è un profilo che potrebbe interessare molto al Milan. Durante la presentazione di Maldini, ci sono state parole di chiusura di Leonardo verso Milinkovic-Savic e Rabiot. Non verso Kovacic.

Calciomercato Milan, tattica Higuain anche per Kovacic? Il croato del Real Madrid costa tanto. Florentino Perez lo valuta intorno ai 50 milioni di euro, una cifra non proprio alla portata del Milan attuale. Non tanto per un discorso economico, ma più per i vincoli del Fair Play Finanziario. Come ha ricordato Leonardo si può spendere quello che si incassa. Difficile che i rossoneri riescano a piazzare un colpo in uscita di tale portata. Potrebbero partire Kalinic e Bacca. Ma il primo andrà in prestito all’Atletico Madrid, il secondo non riuscirà a portare più di 15 milioni di euro. Leonardo potrebbe usare la tattica Higuain, cioè un prestito con diritto di riscatto. Tutto però dipenderà dalla volontà del giocatore. Con quella in mano si possono aggirare tanti ostacoli. Forse tutti.

Calciomercato Milan, alternativa Baselli per il centrocampo

Calciomercato Milan, altra pista italiana per la mediana di Gattuso. Rabiot, Kovacic, Milinkovic-Savic, tutti giocatori bravi e costosi. Bravo, e meno costoso, è Daniele Baselli. Classe ’92, il centrocampista del Torino è un vecchio pallino dei rossoneri che lo hanno corteggiato anche un anno fa. Secondo Sky Sport l’ex Atalanta potrebbe tornare di moda nel caso svanissero le piste straniere. Certo quello di Baselli non è un nome che incendia di entusiasmo i tifosi rossoneri, ma il centrocampista granata è un giocatore di buon spessore. Bravo sia interdizione che negli inserimenti, potrebbe giocare come mezzala nel centrocampo di Gattuso. Il tempo stringe, il mercato tra dieci giorni chiude i battenti. Il Leonardo express non può fermarsi, anzi deve ancora accelerare.

Calciomercato Milan, il Siviglia su André Silva. Un gol contro il Barcellona per far riaccendere i riflettori su di sé. André Silva, insieme a tutta la truppa rossonera ha fatto rientro in Italia. Il portoghese avrà un colloquio con Leonardo per capire il suo futuro. Nelle ultime ore c’è da registrare l’interessamento del Siviglia. Gli spagnoli vorrebbero l’ex Porto in prestito. Un’ipotesi che non scalda più di tanto i rossoneri. Quasi conclusa la cessione di Kalinic all’Atletico Madrid, mentre continuano i contatti con il Villarreal per Bacca. Per lui nel Milan non c’è più posto. Da tanto tempo.

  •   
  •  
  •  
  •